17/04/2014

Moda e design più uniti al Salone del Mobile

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/collezionecasaetro.jpg

A farla da padrone al Salone del Mobile di Milano non sono state solo le creazioni di arredamento dei marchi di mobili, anche gli stilisti dei brand più importanti della moda non hanno esitato a celebrare l’evento ed a conquistarsi un po’ di spazio mettendo alla prova se stessi con vetrine dal design originalissimo e, in alcuni casi, creando speciali oggetti celebrativi o disegnando vere e proprie collezioni di arredamento per la casa.

Così, tra le proposte di arredamento dei migliori designer da tutto il mondo, sono comparsi anche i nomi di alcuni dei più famosi marchi della moda italiana e non solo, brand che hanno deciso di presentare veri e propri oggetti di arredamento come, ad esempio, il pouf a dondolo con stampa a fiori di Missoni, la lussuosa carta da parati e le lampade di Giorgio Armani.

Tod’s ha presentato un nuovo modello di leggerissime scarpe da uomo in edizione limitata e K-Way, conosciuto soprattutto per le giacche antipioggia, ha creato un modello in limited edition presentato in esclusiva durante una mostra allestita per il Salone del Mobile.

Da non dimenticare Trussardi, che ha colto l’occasione per lanciare la sua nuova collezione di arredamento, e Bottega Veneta, che ha presentato un’intera linea dedicata alla casa; inoltre la poltrona creata da Emilio Pucci in collaborazione con Kartell e le collezioni casa di Fendi, Brunello Cucinelli, Etro (nella foto) e Desigual.

Le proposte lanciate per l’occasione dai tanti marchi di moda, oltre a vivacizzare e rendere più glamour il Salone del Mobile, hanno dimostrato ancora una volta che moda e design sono sempre più uniti.

RENATA DEL PRETE 

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "L'angolo della moda"