04/04/2008

Per risorse e investimenti occorre partire dal territorio

Nell'ambito degli incontri elettorali tenutisi questo pomeriggio in provincia, il Segretario Provinciale UDC e candidato alla Camera dei Deputati nel collegio Campania 2, Gennaro Santamaria, ha espresso preoccupazione rispetto al processo di desertificazione demografica che rilevanti zone del territorio provinciale stanno vivendo.

Se da una parte tutto ciò è legato a fattori naturali, il basso tasso di natalità rischia di subire una accelerazione per effetto del sottosviluppo in cui versano le stesse aree territoriali e a causa del depotenziamento dei servizi che la nostra realtà sta vivendo (la chiusura della filiale della Banca d'Italia, la riduzione delle attività della Scuola Allievi Carabinieri, la chiusura dei servizi periferici del Ministero del Tesoro, la soppressione di determinati servizi sanitari come le ex guardie mediche o alcuni reparti ospedalieri, la paventata chiusura della biglietteria ferroviaria).

È necessario dunque- prosegue il Segretario Santamaria- che l' agenda di governo della futura amministrazione provinciale metta in campo, prioritariamente, una politica finalizzata ad invertire questa tendenza attraverso chiare politiche in grado di attrarre nuovi imprenditori e di fare leva sulle risorse (sicurezza, territori preziosi e molti dei quali ancora incontaminati, capitale umano adeguato).
Puntando sulle infrastrutture sarà possibile rendere la nostra realtà più fruibile, sia per quelli che già vi operano sia per i nuovi investitori

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Speciale elezioni 2008"