06/04/2008

Alla scuola media De Sanctis si punta sull'innovazione e su Internet

La scuola secondaria di primo grado F. De Sanctis di Cervinara ancora in primo piano per la sua offerta formativa.

La struttura scolastica di Via Renazzo, guidata con grande competenza dalla dirigente scolastica Prof.ssa Emilia Noverino, aggiunge alle molteplici iniziative già portate avanti quella dei P.O.N., relativi alle Competenze per lo sviluppo, con articolazioni settoriali, per la patente dei computer per i ragazzi, e lo studio della lingua l'inglese, per accedere ai saperi in rete. Due programmi operativi resi possibili grazie al finanziamenti del Fondo Sociale Europeo, ed elaborati dal Ministero della Pubblica Istruzione, con l'obiettivo di sostenere l'innovazione e la qualità del sistema scolastico.

Grande interesse per questa nuova proposta formativa hanno mostrato i genitori, che hanno partecipato numerosi all'assemblea informativa tenuta dalla Prof.ssa Emilia Noverino, che ha illustrato i programmi, soffermandosi sulle finalità, le metodologie e la valutazione dei progetti. Inutile sottolineare il grande interesse manifestato dai giovani studenti, dice la dirigente Noverino, in quanto tali progetti per la loro attualità, rappresentano proprio il linguaggio dei giovani d'oggi.

Essi amano navigare in internet, ascoltare canzoni inglesi, aggiunge, e cogliendo questa opportunità perverranno ad una maggiore padronanza dei linguaggi specifici. Al termine del percorso formativo, conclude la Prof.ssa Noverino, in relazione alle competenze acquisite e alla frequenza, agli allievi sarà data la possibilità di partecipare agli esami per la Certificazione Europea delle Competenze. Oltre che dal dirigente scolastico il G.O.P. è composto dal dirigente amministrativo Vito Casale, e dai docenti : Maria Barbieri, Angela Cantone, Gianluca Capasso, Domenico Palladino, Benedetto Clemente, Anna Gallo e Teresa Marro.

ALESSIA RUSSO

 

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Scuola & Giovani"