10/04/2008

Un programma di formazione dei lavoratori della provincia

I La realizzazione del nostro programma di governo del Sannio nei prossimi 5 anni richiede la disponibilità di risorse e strumenti adeguati.

Ritengo perciò necessario che tra i primi atti della nuova amministrazione provinciale dovrà trovare posto una efficace riorganizzazione degli uffici e dei servizi della Provincia, tesa a dotare l'Ente di una risorsa fondamentale per il conseguimento degli ambiziosi obiettivi che ci siamo dati e che ci siamo impegnati a realizzare.

Sarà di fondamentale importanza, a tale scopo, far leva sulla valorizzazione delle risorse umane e della professionalità dei lavoratori, che esiste e che evidenzia profili elevati, a dispetto delle invettive e delle sciocchezze degli intellettuali del centro-sinistra, con particolare riferimento a quei cattedratici che parlano di fannulloni, senza essere mai entrati in un ufficio della pubblica amministrazione.

Saremo anche chiamati a realizzare un programma di formazione dei lavoratori della Provincia ad ampio raggio, in collaborazione con l'Università del Sannio e con la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e mi farò personalmente carico, inoltre, di richiedere al nuovo Ministro dell'Economia di valutare la possibilità di istituire a Benevento una sede operativa decentrata della Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze dedicata allo studio ed all'approfondimento delle tematiche relative all'economia ed modelli di sviluppo del Mezzogiorno, nonché alla fiscalità locale.

Ma sto pensando anche ad un progetto ancora più ambizioso, che contempli la creazione di un Centro di Ricerche e di Studi Avanzati sull'Amministrazione Pubblica, che operi al servizi delle Amministrazioni del Sud sia nel campo della ricerca di modelli e strategie innovative per la realizzazione delle politiche pubbliche, sia nella realizzazione di programmi editoriali di alto profilo, tra cui non mancherà la pubblicazione di una prestigiosa rivista scientifica, con la collaborazione di insigni studiosi ed esperti del settore.

Proporrò, infine, alla nostra Università del Sannio l'istituzione di un Master post-laurea di primo livello sui sistemi e le strategie del Governo locale, per la formazione dei nuovi amministratori locali, capaci di coniugare lo spirito di servizio con la creazione di valore aggiunto per la collettività.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Speciale elezioni 2008"