10/04/2008

Continueremo su quello che è stato già realizzato, dando vita a nuove idee

È quanto ha dichiarato Aniello Cimitile,candidato presidente alla Provincia di Benevento per il centrosinistra, partecipando oggi alla Tribuna politica della testata giornalistica regionale di Rai tre.

Siamo alle battute finali di questa campagna elettorale. Per questo vorrei fare una sintesi del nostro programma per il governo della Provincia:il rafforzamento dello sviluppo nel Sannio è l'unico sistema per consentire alla nostra risorsa più grande, i giovani, di restare qui per costruire insieme il futuro.

Noi non vogliamo uno sviluppo qualsiasi. Vogliamo uno sviluppo di qualità, fondato su un modello originale di sostenibilità per la valorizzazione del nostro patrimonio ambientale e culturale. L'agricoltura, l'economia dei servizi, il terziario avanzato saranno al centro della nostra agenda. Grazie all'attuazione di questi punti il Sannio avrà un ruolo strategico nei prossimi anni.

Quanto alla questione rifiuti, credo che la raccolta differenziata sia la base di partenza per accompagnare qualunque strategia. Sono un ricercatore e dunque sono aperto ad ogni possibilità che la scienza ci offre per gestire al meglio il problema. Sono più orientato verso le tecniche a freddo e verso i sistemi avanzati che ci consentiranno anche di produrre energia e sono certo di potermi avvalere della collaborazione delle altre istituzioni locali.

Un serio programma di governo della Provincia non può basarsi soltanto sulla realizzazione di infrastrutture, ma deve instaurare una rete di relazioni per specializzare i nostri prodotti. Avvieremo un patto con le imprese del territorio perché impieghino i nostri giovani nei settori per i quali il Sannio si distingue, valorizzando così le peculiarità di una terra che se vuole crescere non può puntare alla quantità ma alla qualità dei prodotti e delle competenze.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Speciale elezioni 2008"