21/01/2015

La Magic Team fallisce dopo il pareggio del penultimo minuto

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/magicteam_5.jpg

L'esito della 18ª giornata della Magic Team si è giocato tutto all'ultimo minuto e purtroppo è stato negativo. Il tabellone ha segnato 71 pari fino al trentottesimo minuto, ma un contatto, ancora non chiarissimo, tra Forino e Norcino ha portato all'espulsione di entrambi e ad un caos generale, infatti, dopo questo evento la Magic Team non si è più ripresa e sono seguiti falli e giocate sbagliate: un fallo tecnico per il capitano Fratini, due tiri liberi per Beatrice più possesso da parte dei padroni di casa e il vano tentativo di Pignalosa e De Gregorio dalla linea dei tre punti. La partita si è così conclusa con un amaro 76 - 71.

Un primo quarto abbastanza equilibrato accompagnato da un ottimo esordio di Romeo Trionfo e un piccolo vantaggio di +4 per lo Scafati. Il piccolo distacco è stato immediatamente recuperato dai ragazzi del coach Parrilo, che nonostante l'assenza di Drca (ha dato la sua rescissione la scorsa settimana, lasciando il posto a Trionfo) hanno saputo resistere allo Scafati, vincendo i successivi due quarti. Il trentanovesimo e quarantesimo minuto hanno però lasciato un segno negativo per i beneventani ormai troppo nervosi per continuare con una certa lucidità; la stessa che sarebbe servita a non subire quei significativi 5 punti e un posto a fondo classifica.

CESARANO SCAFATI BASKET vs MAGIC TEAM BENEVENTO 76 - 71

CESARANO SCAFATI BASKET: Di Luaro 15, Malachi Wynn 9, carrichiello 25, Esposito, Parlato 17, Torre n.e., Forino 3, Melillo n.e., Beatrice 7, Maisano n.e.

MAGIC TEAM BENEVENTO: Norcino 16, Marchetti 9, Pignalosa 12, Fratini 15, Balestrieri, De Gregorio, D'Angelo n.e., Ronconi 2, Ucci 3, Triongo 14

PARZIALI:
I quarto: 18 - 14
II quarto: 17 - 19
III quarto 16 - 20
IV quarto: 25 - 18

AUTILIA TESTA

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Sport"