04/02/2015

Pitti Uomo e le sfilate, la moda maschile è protagonista

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/giorgioarmaniuomo.jpg

E’ stato un periodo ricco di eventi dedicati alla moda maschile quello che si è appena concluso, la manifestazione fiorentina Pitti Uomo ha svelato alcune interessanti collezioni di abbigliamento ed accessori, mentre, le sfilate maschili, che si sono svolte a Milano e nelle capitali mondiali della moda, hanno presentato le collezioni autunno/inverno dei marchi più prestigiosi.

All’evento Pitti Uomo, Furla ha presentato la nuova collezione di accessori composta non solo dalle classiche borse da lavoro, ma anche da ampi bauletti e zaini strutturati in pelle. Tra le novità emerse durante la manifestazione, spuntano stampe geometriche, giacche reversibili e scarpe con i lacci in contrasto come quelle Geox.

Ed è proprio nella collezione di scarpe che troviamo le maggiori novità del marchio Tod’s, che ha presentato la sua collezione durante Milano Moda Uomo: oltre agli iconici e classici mocassini, le stringate classiche sono montate su suole sportive e comodissime.

Sulle passerelle la collezione Prada punta tutto sul nero con cappotti doppiopetto dalle linee dritte, mentre Brioni propone il capospalla sempre segnato da una cintura in vita tono su tono. Ermenegildo Zegna presenta numerosi capi in pelle e, tra gli accessori, torna il cappello modello coppola. Giorgio Armani non abbandona la sua eleganza classica e presenta una collezione ricca di cachemire, con giacche morbide non troppo lunghe, anche in colori chiari.

Per gli amanti della moda sono stati giorni davvero intensi, tuttavia l’apice verrà raggiunto a breve quando, a partire dal 25 febbraio, si svolgeranno le sfilate di Milano Moda Donna, passerelle che certamente non mancheranno di stupirci.

RENATA DEL PRETE

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "L'angolo della moda"