06/03/2010

L'incredibile fascino de Le Sorgenti Nascoste

Ambito riconoscimento quello assegnato all'Alto Calore Servizi, in quel di Venezia, nel contesto della manifestazione indetta dall'Istituto nazionale di urbanistica. Per il progetto del Serbatoio in galleria a Solopaca, l'ACS ha vinto il Premio Urbanistica 2009 sezione Qualità delle infrastrutture e degli spazi pubblici.

Raggiante il presidente dell'ACS Francesco Maselli che, accompagnato nel ritirare il premio dal progettista responsabile del procedimento ing. Oreste Montano, ha tra l'altro dichiarato: È questa la vera immagine dell'ente, basata su competenza e su qualificate professionalità riconosciute in ambiti accademici. Questo premio, unito ad altri riconoscimenti, sono la prova tangibile che l'intera struttura di Alto Calore Servizi merita effettivamente attenzione e rispetto per la qualità del lavoro e del servizio reso in oltre 70 anni di attività.

Il serbatoio in galleria a Solopaca, che nasce all'interno del Parco regionale del Taburno e Camposauro, risulta essere - come ci dichiara il capo ufficio stampa dell'ACS Mario Barbarisi - l'opera idraulica più imponente mai realizzata da Roma in giù, per importo e per dimensioni.

Apprendiamo inoltre che il progetto ha permesso la captazione di una portata di ben 200 litri al secondo dalla falda profonda del massiccio del Camposauro, attraverso la realizzazione di 4 pozzi, profondi 250 metri, nel territorio di Solopaca, che, unita alla portata già disponibile attraverso precedenti captazioni, consente di disporre di una portata complessiva di 400 litri al secondo, capaci di servire una popolazione di 150 mila abitanti. L'opera - chi scrive ha avuto la possibilità di visitarla poco più di un anno fa grazie all'ing. Luigi Giorgione, che ha collaborato alla progettazione dell'opera idraulica -, del costo di circa 38 milioni di euro, serve i comuni delle Valli Telesina, Caudina, dell'Isclero e la parte alta della valle del Tammaro. Previsto, inoltre, un secondo lotto, per un investimento di 33 milioni di euro, con un incremento di portata di altri 200 litri al secondo.

All'interno poi del Monte Pizzuto, sempre nel comune di Solopaca, e facente parte del Massiccio del Camposauro, vi è un serbatoio di testata dell'acquedotto che si inoltra per 220 metri e da cui nascono due tronchi di acquedotto per una lunghezza di circa 57 chilometri che interessano 15 comuni della provincia di Benevento.

Le Sorgenti Nascoste, questa la denominazione, assumono un fascino molto particolare grazie alla realizzazione artistica di Mimmo Paladino che, sulla parete esterna della montagna, tra il verde dei boschi e l'azzurro del cielo, all'ingresso della galleria in cui si trovano i serbatoi d'acqua, ha creato una parete di 2500 metri quadrati formata da 70 tonnellate di vetro sminuzzato, nel bel mezzo della quale si erge maestosa una statua di bronzo che rappresenta un rabdomante alla ricerca dell'acqua. Intorno alla statua, una nuvola di vapore acqueo crea incredibili effetti al variare delle condizioni meteorologiche.

Anche l'effetto sonoro, ideato, progettato e composto dal maestro - nativo come Paladino della terra sannita - Michelangelo Lupone, che ha realizzato l'opera musicale dal titolo Sorgenti nascoste, è a nostro parere molto ben inserito nell'ambiente.

Da non dimenticare, per ultimo, ma non da meno, la parete a mosaico sul fondo della galleria d'entrata composta con mattonelle di ceramica di Cerreto Sannita, un autentico capolavoro. Vedere per credere. Una visita che consigliamo caldamente a scolaresche e a gruppi organizzati.

L'ACS, con sede in corso Europa 41, Avellino, bandisce il Concorso Goccia blu 2010 riservato a scuole, associazioni e movimenti riconosciuti e aventi finalità sociali e culturali, dell'Irpinia e del Sannio; i partecipanti dovranno produrre un elaborato, in lingua italiana, a tema libero su qualsiasi argomento relativo alle risorse idriche; per il regolamento, scaricare il modulo di partecipazione consultando il sito www.altocalore.it.

GIANCARLO SCARAMUZZO


Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Ambiente & Territorio"