01/07/2015

Da Benevento a Taranto per ammirare lo Scirè

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/targaricciardi.jpg

Alcune decine di componenti della sezione di Benevento dell'associazione Marinai d'Italia si e' recata a Taranto, ospite della Marina Militare, per visitare la locale scuola di addestramento dei sommergibilisti e quindi il nuovo sottomarino Scirè, classe U212A varato in onore del mitico sommergibile della Regia Marina Italiana Scirè, affondato nel 1942 nella baia di Haifa, dove trovò la morte il beneventano Luca Ricciardi di 23 anni, uomo gamma incursore della X Flottiglia Mas.

Lo Scirè, come è noto, è stato decorato di medaglia d’oro al valor militare.

Tra i visitatori alcuni parenti dell’eroe, il dott. Roberto Ricciardi e suo figlio Luca, che hanno dichiarato tutta la loro emozione nel visitare le cabine del nuovo Scirè, praticamente simili a quelle nelle quali trovò la morte il loro giovane parente.

Grande accoglienza è stata riservata agli ospiti beneventani dall’ammiraglio Arena che ha personalmente accompagnato il gruppo anche nel corso della vista alle varie sezioni del Museo dove sono conservati tanti cimeli e documenti ad imperituro ricordo di quanti hanno sacrificato la loro vita nel corso della lunga storia della Marina Italiana.

A conclusione della visita, l’ammiraglio Arena, nel corso del suo discorso di commiato, ha consegnato agli eredi di Luca Ricciardi una targa ricordo.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Varie"