16/07/2015

Anche il 99esimo Giro d'Italia farà tappa a Benevento

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/coppagiroditalia_1.jpg

Sono ancora vivide le immagini nelle menti degli appassionati di ciclismo della partenza della nona tappa del Giro d’Italia dalla città capoluogo, il 17 maggio, nonchè l’avvincente arrivo dei corridori in San Giorgio del Sannio.

I primi cittadini di Benevento e di Ponte, sulla scia di questo straordinario evento sportivo hanno inviato una lettera con le loro firme in calce, indirizzata alla Rcs Sport, per candidarsi ad ospitare il Giro più bello del mondo.

I sindaci hanno inoltrato la missiva a Mauro Vegni, direttore del Giro d’Italia e a Giusy Virelli, Project Area Tecnica-Sportiva del ciclismo Rcs, mostrando l’interesse e la disponibilità per inserire le due località nel tracciato del 99° Giro Italia 2016.

Nel corpo della nota si evince che il Comune di Ponte si candida per la partenza della carovana rosa mentre per l’arrivo la terra di origine di Giulio Messina è pronta a predisporre il traguardo al termine della tappa.

Si attende solo il responso della Rcs e se la risposta fosse affermativa sarà sottoscritto un protocollo d’intesa con i Comuni interessati al passaggio dei ciclisti.

La corsa rosa partirà dai Paesi Bassi ed in particolare sarà la provincia del Gelderland a lanciare il Giro d’Italia 2016, in programma dal 6 al 29 maggio, organizzato da RCS Sport / La Gazzetta dello Sport.

La 99^ edizione del Giro d’Italia muoverà per la dodicesima volta dall’estero, la terza nell’incantevole quinta naturale dei tulipani e dei suggestivi mulini a vento dopo Groeningen nel 2002 e Amsterdam nel 2010.

Il primo cittadino di Ponte ha affermato: “Il Giro d'Italia ritorna nel Sannio. Doppio appuntamento con arrivo nella città di Benevento e successiva tappa con partenza da Ponte. Si tratta davvero di un sogno; un obiettivo ambizioso da raggiungere anche con il coinvolgimento dei diversi attori pubblici, privati e sociali delle diverse realtà territoriali, che dovranno operare in sinergia per la promozione e la programmazione delle manifestazioni; sarà una vetrina per il territorio sannita”.

Il Giro d'Italia - ha aggiunto - è un evento mediatico a livello mondiale, ogni tappa è trasmessa in mondovisione da centinaia di televisioni. Non solo le città sedi di partenza e di arrivo di tappa godono di popolarità e vengono evidenziate in tutto il mondo, ma tutti i comuni attraversati dalla corsa rosa godranno di un grande ritorno d'immagine”.

NICOLA MASTROCINQUE

nmastro5@gmail.com  

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Sport"