18/11/2015

La solidarietà degli sportivi

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/prayforparis_bn.jpg

La “mattanza” dell’Isis a Parigi è stata ricordata anche al “Vigorito” prima dell’inizio della gara Benevento-Juve Stabia.

All’ingresso delle due squadre in campo gli altoparlanti hanno intonato la Marsigliese tra gli applausi dei tifosi presenti, poi prima del fischio d’inizio il minuto di raccoglimento chiesto dalla Lega Pro, con palloncini dei colori della bandiera francese portati da tanti bambini.

Alla fine tutti i palloncini si sono alzati in volo tra la luce dei riflettori.

Tanta commozione durante il minuto di raccoglimento, con alla fine un lungo applauso.

Nella curva giallorossa poi, tante bandiere francesi, mentre in quella della Juve Stabia un significativo striscione.

Insomma anche al “Vigorito” hanno voluto ricordare la tragedia francese, e questa è stata, forse, la cosa più bella di una partita che certamente non ha entusiasmato ed è stata avara di soddisfazioni, nonostante la presenza delle telecamere di Rai Sport.

GINO PESCITELLI

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Costume & Società"