17/02/2016

Ti sono quasimente scritto questa lettera

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/emigrante_rs.jpg

Carissimo cainate,

al mio penziere non ci fosse di bisogno di fare nuove legge perchene lumanita' si vole divertire. Ognuno e' patrone di fare quelo ca ci pare e il guverno saddafa' i cazzi suoi ma puramente la gente ladda fenisce di chietere al guverno di fare una legge pè ogni fesseria ca ci passa pela capa.

Pigliamo tuta questa particolare condiscendenza verso la richioneria. Ma ti pare il caso ca cò tute le preoccupazzione dele uerre e dela crisa conomica un diputato adda perde tiempo appriesso a certe zarzuele perchene ci vole una legge nova per stabbilire su unome vole campare co unaltro ome sotto alo stesso tetto? E puro si la cosa interessa a doi femene ma che male ci stace? Chelo ca fanno accasa loro songo cazzi loro e il governo saddastà.

La cosa ca chiu mi preocupa songo le conseguenzie di questa propaganda perchene le criature oppuramente i gioveni si ànno sbandato e penzano casì si metono affare i richioni il guverno ci passa puro la disoccupazzione e si chesto fosse sarria la fine de lumanità.

La richioneria è aumentata per colpa del putanesimo dele donne camò ti spieco. Cuanno la donna ave aizato la capa e sera imbuntata ca era cumannà accuminciavo a pretenne di guadambiare. Funghettero le donne prufessoresse e maestre di scola ca abbiarono a riunirsi trati loro e cola scusa dela festa dela donna scartavano i masculi ca restarono suli. E' stata la donna col suo putanesimo di natura a ruvinare il penziere dei masculi.

Emmò anzicchè levare la moneta dale mani dele femene e tornare a lordine naturale chisti vulessero ca dobiamo pacare le tasse per sodisfare i diritti dela richioneria con una novità ca prima non si sapeva. Mò ci stanno richionerie di femene ca songo ancora chiù inzolente e adderitura al mio penziere lunico ca ci pote difende sarria di cagnare riliggione. Si fosse permene sarria pronto a passare cò queli ca i masculi songo il capo e la legge dice ca cianna tene tante femene tute devote e zitte ca propetamente accussì era stato abbolito puro il putanesimo dele donne.

Col quale ti saluto etti stringo in forte braccio avvoi tuti di famiglia che spero sembre in salute.

L'EMIGRANTE

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Ti sono quasimente scritto..."