01/03/2016

Verso una nuova didattica delle materie classiche

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/portonegiannone.jpg

Sabato 12 marzo presso il Liceo Classico P. Giannone si terrà il primo di una serie d’incontri di aggiornamento e formazione per i docenti di latino e greco di licei classici, scientifici e linguistici sul tema: “esperienze e proposte di didattica delle materie classiche”. Vi saranno laboratori sul tema: “Lo straniero: hostis/hospes/…civis”.

Gli incontri sono organizzati dal Centro Antropologia e Mondo Antico dell’Università di Siena e dall’Associazione Antropologia e Mondo Antico, e finalizzati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici.

La partecipazione è gratuita e gli insegnanti sono esonerati dai normali obblighi di servizio. Il seminario di aggiornamento avrà inizio alle ore 9:00 e vedrà la presenza di Norma Fortuna Pedicini dirigente scolastica del liceo classico e Vicenzo Romano dirigente U.S.P.

Parteciperà Mario Lentana dell’Università di Siena - centro A.M.A (antropologia del mondo antico) membro del “Centro interdipartimentale di Studi Antropologici sulla Cultura Antica” e del Collegio dei docenti della Scuola di dottorato di ricerca in “Antropologia, Storia e Teoria della Cultura” e del Comitato scientifico della rivista I Quaderni del Ramo d'oro on-line.

Interverrà anche Raffaele Simone dell’associazione A.M.A., Olga Cirillo docente al liceo “Orazio Flacco di Portici e due docenti del liceo “Pietro Giannone” di Benevento Massimiliano Calabrese e Linda Mercurio.

Fino alle ore 13 vi saranno interventi frontali e il dibattito, durante il pomeriggio laboratori animati da docenti.

Il seminario sarà valido come esonero Miur.

ANGELA FAIELLA

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Scuola & Giovani"