01/06/2016

Raffaele Tibaldi - Lista 'Benevento Polo Civico'

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/raffaeletibaldi_4.jpg

Ci dica tre ragioni per le quali gli elettori dovrebbero votare lei

Raffaele Tibaldi e' nato a Napoli il 4 gennaio 1960. Sposato con due figli, si e' laureato in giurisprudenza col massimo dei voti presso l’Università Federico II di Napoli. Avvocato, iscritto all’Ordine degli avvocati di Benevento, è titolare dello “Studio legale Tibaldi” al Corso Garibaldi, fondato nel 1924 dal nonno paterno e successivamente retto dal padre. E’ stato consigliere comunale di opposizione dal 1985 al 2001, e dal 2011 a oggi. Si candida a sindaco per la seconda volta dopo l’esperienza del 2011 per il centro destra.

* * * * *

Benevento è allo stremo e i beneventani sono sfiduciati e disorientati. Dinanzi a questo sfascio generale causato da 20 anni di cattiva amministrazione, io e la mia squadra della lista “Benevento Polo Civico” ci candidiamo perché prima di tutto siamo tutti beneventani doc. Io a testa alta posso affermare che Benevento è la mia città, non come altri candidati che non conoscono nemmeno le strade o le contrade.

Il primo motivo per votarmi è proprio questo della beneventanità: è l’amore per la nostra città, la passione per la politica e il desiderio di renderci utili alla nostra comunità, che ci hanno spinto a scendere in campo con una lista civica, al di fuori di tutti i partiti. D’altronde i partiti hanno completamente fallito, ha fallito la classe dirigente da loro proposta in questi anni. E noi, con una lista composta da molti giovani e da nessun consigliere comunale uscente, vogliamo contribuire alla creazione di una nuova classe dirigente.

Il secondo motivo per votare me e la lista “Benevento Polo Civico” è che noi parliamo alla città con la forza della verità. Non promettiamo niente a nessuno, non promettiamo fabbriche di scarpe o candidature a capitale italiana della cultura, visto che tutti i teatri di Benevento sono chiusi e manca anche una guida turistica o una cartina della città. Noi possiamo promettere esclusivamente il nostro lavoro nell’interesse di Benevento e dei beneventani, partendo da un progetto nuovo e condiviso, che faccia rinascere la città partendo dalle tante potenzialità inespresse che ci sono nel Sannio. A cominciare dall’Università, che non può essere una realtà che vive ai margini del tessuto cittadino, ma deve tornare al centro del villaggio.  1 Euro investito nell’Università frutta almeno un Euro al territorio. Questo anche per fermare la fuga dei giovani da Benevento. Ormai in città è completamente assente la fascia dei ragazzi tra i 20 e i 30 anni, tutti costretti ad andare via per la completa mancanza di prospettive.

Il terzo motivo per scegliere Raffaele Tibaldi è la credibilità della mia persona e di chi mi accompagna in questa avventura elettorale. Per noi l’onestà non è solo un valore, ma un qualcosa che viviamo quotidianamente attraverso l’impegno nelle nostre attività, attraverso la trasparenza della nostra vita e dei nostri gesti. Per noi la politica non è un mestiere, non abbiamo velleità di fare carriera come successo ai precedenti sindaci della città. E’ per questo che ho proposto un mandato triennale per le amministrazioni comunali.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Politica"