13/06/2016

Che fine farà l'edificio dell'ex Banca d'Italia

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/letterecartacee_1.jpg

Caro Direttore,

ho proposto qualche anno orsono tramite Realta' Sannita che l'immobiile abbandonato dalla Banca d'Italia venisse affidato (comodato,donazione...) alla citta' di Benevento.

Purtroppo questa bellissima struttura giace ancora lì inutilizzata nel bel mezzo di Piazza Risorgimento.

Ricordo che per fare spazio a tale costruzione fu abbattuto negli anni Sessanta lo storico edificio che ospitava l’ex GIL (Gioventù Italiana del Littorio) costruito da uno dei più grandi architetti, Luigi Piccinato, che disegnò anche i giardini di Viale degli Atlantici.

Troppo intenti a partecipare alla desertificazione di una città che ebbe il torto di aderire “spontanemente” al Regno d Italia ed evitare interferenze all’avanzata garibaldina, mi pare che sia preferito destinarlo ad ostello della carità(!!!) piuttosto che ad un uso civico .

I miei complimenti ai gestori di BDI (sic!).

Carmine Meoli

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Lettere"