25/05/2011

Banca del Sud: Izzo appoggia l'iniziativa di Boffa e ricorda un suo o.d.g. sulla questione

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/M_IZZO.jpg

In seguito all'appello del deputato del Partito Democratico, Costantino Boffa, che ha proposto la candidatura di Benevento quale sede della nascente Banca del Sud, è giunta una nota di apprezzamento per l'iniziativa da parte del vicepresidente del gruppo Pdl al Senato, Cosimo Izzo, il quale, però, ci tiene a sottolineare di aver presentato nel 2005 un ordine del giorno sulla questione.

Ho apprezzato la recente iniziativa dell'On. Boffa - scrive Izzo - che ha posto l'attenzione sull'estrema utilità per il Sannio di ottenere l'istituzione a Benevento della sede centrale della costituenda Banca del Sud.

Mi preme, tuttavia, ricordare che ebbi modo di porre concretamente la questione già diversi anni fa, precisamente nel 2005, quando, in sede di esame del disegno di legge finanziaria per l'anno 2006, il 4 novembre 2005 venne accolto dal Governo come raccomandazione un mio ordine del giorno, che impegnava l'Esecutivo a realizzare un programma operativo che prevedesse la localizzazione di una sede della Banca del Sud in tutti i capoluoghi di provincia della Campania.

Il 20 marzo 2006, inoltre, inviai una lettera al Ministro Tremonti ipotizzando l'istituzione a Benevento di un ufficio operativo e di rappresentanza della Banca, con il compito di avviare, anche con la collaborazione con l'Università del Sannio, le azioni di start up dell'attività bancaria, fornendo, al Comitato Promotore e in seguito alla Direzione Generale della Banca, il necessario supporto per l’instaurazione dei rapporti con le realtà istituzionali ed imprenditoriali sul territorio.

Oggi sembrerebbero sussistere condizioni ancora più favorevoli per ottenere che venga individuata in Benevento la sede della Banca od almeno una Direzione Centrale, considerata anche la piena disponibilità dell'immobile di proprietà della Banca d'Italia, che fino a due anni fa ne ospitava la filiale, nonché di altri immobili che potrebbero essere messi a disposizione e dalla Provincia e dal Comune.

Tra l’altro, Benevento ha una ubicazione geografica strategica ed è ben raggiungibile atteso il reticolo infrastrutturale attuale nonché quello in via di realizzazione: raddoppio della Benevento/Telese/Caianello e riavvio della procedura per il collegamento autostradale Benevento/Caserta per il quale il Governo Berlusconi, su mia sollecitazione, stanziò ben 20 ml. di Euro per lo studio di fattibilità e relativo progetto preliminare.

Credo perciò che sia necessario mobilitare ogni risorsa, sensibilizzando l'opinione pubblica e la società civile, a porre in essere ogni sforzo per raggiungere questo importante risultato. Dal canto mio - conclude - mi attiverò al più presto, nelle sedi ministeriali competenti, per acquisire gli indispensabili elementi di conoscenza per avviare insieme a Boffa ed ai colleghi parlamentari Europei , Nazionali e Regionali e con l'apporto delle istituzioni locali, le iniziative più appropriate”.











Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Affissioni elettorali 2011"