20/10/2016

Ti sono quasimente scritto questa lettera

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/emigrante6_rs.jpg

Carissimo cainate,

sonGo veramente preocupato perchene la Russia ave aizato la cresta e il prisidento Putin ave ordinato adderitura che una porta aereo sadda mette propetamente di fronte al porto di Napoli addò una volta ce stevano le porta ereo dela Merica ca facevano addecriare il popolo napolitano e nun sulamente le signorine di Capechino.

Inzomma la Merica si è arretirata e come succede nela storia al suo posto sera fatto annanzi la Russia e io mi domando eddico ma La Frangia acchi aspetta e la perfita Albione ciaggio veramente piacere ca nunnè cazza di fermare la porta ereo dela Russia.

Mò sè saputo ca non si chiama chiu Unione Sovieteca ca al tempo di Baffone faceva tremare il mondo indero ma tanno puro la Merica faceva parte apparecchi e some ergibbile. Tuta colpa dele lezzione ca a nuvembre la Merica addafà il nuovo prisidento. Ma chesto è niente.

Il fatto siè ca sera mettuta in candidato una femena ca sarria la mugliera di chillo ca cuanno faceva il prisidento ci piaceva di tenere una cumpagnia sotto ala scrivania ca ci faceva il soletico mieze eccosse.

Il candidato masculo immece è uno cu na zazzera strana di colore cocozza ca vanno dicenno ca ci è sembre piaciuto la femena. Coma si fosse una nuvità.

Il fato grave è ca la femena si mete a insurdare lu mascolo condicente ca ci piace la femena. E nun ciavesse avere piacere tute le femene mericane si un prisidente ci piace ogni femena mericana?

Al mio penziere la donna saddastà ala casa e si nun tene casa saddanchiude al convento. Nun si pote assiste ca per dire si uno è cazzo di fare il prisidento dela Merica si deve sapere si quela volta si ti ricuordi isso tucava cola mano aperta uculo di una donna.

E chucchè lu doveva toccare?

Col quale ti saluto etti stringo in forte braccio avvoi tuti di famiglia che spero sembre in salute.

L'EMIGRANTE

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Ti sono quasimente scritto..."