01/11/2016

Il Barocco musicale napoletano al Museo Arcos

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/nodoisiacobenevento.jpg

Per sabato 5 novembre 2016, alle 19.30, è stato fissato un nuovo appuntamento con la musica presso la Sezione Egizia del Museo Arcos al Corso Garibaldi di Benevento.

Dopo il jazz è ora la volta di Cantate, arie e sonate della Napoli barocca per una serata intitolata appunto Barocco al Museo. Il Settecento napoletano.

Tra i reperti del Tempio della dea Iside risuoneranno le fascinose melodie della prestigiosa tradizione musicale partenopea con brani inediti o poco conosciuti dei secoli XVII e XVIII a cura dell'Ensemble “Le Musiche da Camera” per la direzione artistica del Maestro Deborah Capitanio.

La Provincia di Benevento ha patrocinato la proposta musicale della Società Sannio Europa, organizzatrice dell'evento, con la promozione del Rotary Club.

Si esibiranno al Museo Arcos: Rosa Montano, mezzosoprano; Giusto D'Auria, baritono; Egidio Mastrominico, violino di concerto; Leonardo Massa, violoncello; Deborah Capitanio, clavicembalo.

Il format della serata prevede una degustazione di vini offerta dalla Antica Masseria Venditti dal 1595 con Vino Barbetta Barbera del Sannio Dop 2013. I vini saranno serviti grazie agli studenti dell'Istituto Alberghiero “Le Streghe” di Benevento.

La dotazione logistica è stata offerta a titolo gratuito dalla Ditta Umberto Rossi Allestimenti.

Il biglietto d'ingresso, al prezzo singolo di 5.00 euro, può essere acquistato in prevendita presso il Museo Arcos durante l'orario di apertura al pubblico dell'Istituto culturale.

L'Ensemble “Le Musiche da Camera”, una delle formazioni più longeve nel campo della proposta della musica antica a Napoli, nasce nel 1992 per opera di Egidio Mastrominico ed indirizza la propria attività alla riscoperta soprattutto di opere quasi dimenticate o affatto sconosciute, spesso per una prima esecuzione moderna attraverso, ma recuperando la prassi esecutiva d'epoca. Nel corso della sua storia artistica, l'Ensemble, ha anche avviato il progetto “L’Intermezzo Ritrovato”, con il mezzosoprano Rosa Montano, che ha visto gli allestimenti, in prima esecuzione moderna, di intermezzi di Sarro, Feo, Vinci, Giordano, Scarlatti e Pergolesi.

“Le Musiche da Camera” ha registrato per la TAC-TUS gli Hamilton-Trios di Emanuele Barbella, per la BONGIOVANNI gli intermezzi “Eurilla e Beltramme” di Domenico Sarro ed è stato da poco pubblicato per la DYNAMIC il nuovo cd “SI SUONA A NAPOLI”, solista Renata Cataldi, dedicato ad inediti Concerti Napoletani per Traversiere.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "L'evento"