24/11/2016

Torna a risplendere la palestra del 'Rampone' grazie alla generosità dei sanniti d'Australia

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_6.jpg

Australia for Sannio: ultimo capitolo.

Si chiude il cerchio!

Vi avevamo aggiornato passo passo - dalle pagine cartacee e online della nostra testata - circa la generosa raccolta fondi attuata dai sanniti residenti nel South Australia (ben 102mila dollari) per risanare una parte dei danni causati dall’alluvione dell’ottobre 2015 ed ora - finalmente - i risultati sono tangibili.

E’ stata, infatti, recuperata ed ufficialmente riconsegnata in pompa magna all’Istituto Superiore “Salvatore Rampone” di Benevento la palestra devastata un anno fa dalla furia di acqua, fango e detriti.

Da sottolineare che il grande cuore del comitato denominato “Benevento Flood Relief Committee” con sede ad Adelaide - istituito subito dopo il disastro - si è estrinsecato anche grazie all’impegno di essere fisicamente presente nei luoghi martoriati.

Difatti, durante tutti questi mesi una delegazione di nostri connazionali residenti nella “Terra dei Canguri” ha fatto più volte la spola tra i due continenti per effettuare sopralluoghi, compiere scelte e siglare intese con l’Ente Provincia, abbattendo così non solo la barriera dei 16mila chilometri di distanza, ma mettendo in conto anche tempo, soldi e sonno perso.

Se questo non è amore…

E dunque dicevano, la cerimonia di inaugurazione è stato l’ultimo step di un felice percorso.

Dall’Australia sono giunti i rappresentanti del “Benevento Flood Relief Committee”, ovvero, Serafino Maglieri, John Di Fede e Teresa Vella.

“Abbiamo scelto la palestra di un istituto di scuola superiore operante nel capoluogo - ha dichiarato Di Fede - perchè a servizio anche degli studenti della provincia”.

Di Fede, inoltre, ha voluto ringraziare gli allievi del “Rampone” per aver intonato in perfetto inglese l'inno nazionale australiano.

La cerimonia, voluta dal presidente della Provincia Claudio Ricci, ha rappresentato altresì l’occasione per testimoniare la riconoscenza dell’Ente, il grande affetto ed i forti legami che uniscono il Sannio ai concittadini emigrati “in terre assai lontane”, quale appunto l’Australia.

La Provincia ha, pertanto, voluto esprimere il suo sentito ringraziamento con Diploma di riconoscenza e targhe ricordo a quanti hanno reso possibile il recupero dell’impianto.

“Sono davvero felice sia per la città di Benevento che per i miei studenti - ha chiosato la dirigente dell’Istituto “Rampone” Assunta Fiengo -. E’ stato un atto di grande generosità. Grazie per non averci lasciato soli”.

A benedire la struttura recuperata alla sua funzione è stato l’arcivescovo metropolita di Benevento mons. Felice Accrocca.

ANNAMARIA GANGALE

annamariagangale@hotmail.it

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_7.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_8.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_9.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_10.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_11.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_12.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_13.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/palestrarampone_14.jpg

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Scuola & Giovani"