30/01/2017

Il sale e le sue funzioni in caso di neve

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/montagnadisale.jpg

Urge un corso di formazione per amministratori locali, burocrazie varie e presidenti di condominio.

Oggetto: Il sale e le sue funzioni in caso di neve.

E sì perchè sui marciapiedi ci sono ancora mucchietti di sale sparso con eccessivo entusiasmo in occasione delle recenti nevicate. E ci sono buche selvagge, autentiche trappole che l'automobilista medio non riesce a scansare.

E' bene chiarire che il sale serve a sciogliere il ghiaccio. Ne bastano pochi chicchi, perché si cominci ad avvertire l'effetto. Nella crosta di ghiaccio si aprono forellini che diventano chiazze in cui il ghiaccio è sciolto. Il sale non serve sulla neve, non la scioglie come fa con gli strati di ghiaccio.

Il sale non ha funzioni preventive: lo buttiamo la sera prima che si prevede la nevicata. Non serve a niente.

Il sale “si mangia” tutto ciò che è cemento, malta, massicciate stradali. Il sale costa molto e procura danni notevoli.

Gli antichi dicevano: “cum grano salis”. La montagna di Sale è una installazione artistica di Mimmo Paladino, non serve insomma per sciogliere il ghiaccio. Neve o non neve.

MARIO PEDICINI

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Il punto di vista"