09/03/2017

Pontili medioevali imbrattati, la denuncia di Archeoclub

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/pontilebenevento_1.jpg

La Sezione di Benevento di Archeoclub d'Italia, ogni settimana, denuncerà, attraverso documentazioni fotografiche, il degrado, l'abbandono e lo sfregio che circondano emergenze storico monumentali del capoluogo sannita.

Questa volta sono di scena I PONTILI MEDIOEVALI.   

“Di fronte ad un simile spettacolo si possono provare solo disgusto e rabbia: disgusto perché i nostri cari concittadini mostrano una tale miseria morale da rinnegare persino il proprio passato imbrattando e sporcando i luoghi stessi che abita e che sicuramente non sono degni di avere in eredità, e rabbia perché nessuno osa neppure protestare contro un simile oltraggio. Qualcuno ha fatto di più: ha trafugato una colonna magari per adornarsi casa: almeno così starà al sicuro! Bravo, ma proprio bravo: Viva l’Italia dei furbi e dei disonesti… Meriterebbe una bella foto in mutande… tanto coi tempi che corrono… e le istituzioni che dicono???”.

_________

La denuncia dell’Archeoclub va proprio nella stessa direzione del nostro articolo pubblicato in prima pagina sull’ultimo numero del quindicinale (1-15 marzo 2017) e sul nostro web journal a firma di Alessandra Gogliano (ndr).

Nella foto di apertura evidente degrado di un’area divenuta ritrovo di tossicodipendenti. Nelle foto in basso, la prima (eseguita nel 1999) mostra una colonna, mentre nella seconda (eseguita nel 2015) la colonna non c’è più.

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/pontilebenevento_2.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/pontilebenevento_3.jpg

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"