15/03/2017

Aggredirono i gestori del centro di Vitulano, 7 migranti denunciati dalla Polizia

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/migrantiquestura_bn.jpg

Il 10 febbraio scorso, dopo essere stati trasferiti dalla struttura di accoglienza sottoposta a sequestro, si erano rifiutati di accedere ad un altro centro di Vitulano, i migranti denunciati oggi, dalla Squadra Mobile di Benevento.

In particolare, gli stranieri, tutti di nazionalità nigeriana, avevano costretto l’autista a riportare il pullman nel capoluogo sannita ed a fermarlo davanti alla Questura.

Al termine di una lunga mediazione, i migranti erano stati momentaneamente ricondotti nel piccolo comune del Sannio e pur dopo ulteriori tentennamenti, si erano sistemati nella struttura “Etoile”.

Durante le fasi di accoglienza e di distribuzione dei pasti, un gruppo di loro, con azione fulminea, aveva aggredito la responsabile della struttura ed un suo collaboratore, a causa del mancato gradimento del centro, ritenuto troppo distante da Benevento.

L’impeto degli aggressori, subito arginato dagli operatori di polizia, aveva comunque  procurato lesioni ad entrambi i gestori, costretti a ricorrere a cure mediche, oltre a causare il danneggiamento dell’autovettura, a bordo della quale si erano dovuti allontanare.

Gli uomini della Squadra Mobile, al termine di una laboriosa attività di ricostruzione, hanno identificato e denunciato per lesioni aggravate e danneggiamento, tutti gli aggressori.    

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"