13/04/2017

Nascondeva crack e cocaina nel letto dell'anziana madre malata. In manette 54enne

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/cocainaecrack.jpg

Aveva tentato di nascondere più di 120 grammi di droga tra cocaina e crack, occultandola tra le lenzuola dell'anziana madre malata, la donna arrestata questa mattina, dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento, nel quartiere Rione Libertà.

Rita Gioioso, una cinquantaquattrenne beneventana con precedenti, alla vista degli agenti, aveva consegnato spontaneamente un piccolo involucro, dicendo di avere in casa solo quella dose.

Gli operatori, insospettiti da tale comportamento, hanno però eseguito un’accurata perquisizione, anche con l’ausilio di unità cinofile della Polizia Penitenziaria, rinvenendo l’ingente quantitativo, oltre ad un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Per la pusher sono così scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. 

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"