17/06/2017

Mercoledì 21 giugno assemblea pubblica sulla depurazione delle acque reflue di Benevento

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/depurazionediseriea.jpg

Mercoledì 21 giugno, alle ore 16.00, presso la sala del Consiglio comunale in palazzo Mosti a Benevento si svolgerà un'assemblea pubblica promossa dalle associazioni WWF Sannio, Forum Salviamo il Paesaggio, LIPU delegazione di Benevento, La Cinta Onlus, FAI delegazione di Benevento, ANTA, Lerka Minerka, FIAB Sannio in Bici, CAI Sezione di Benevento.

L’assemblea pubblica ha il fine di continuare il confronto e la raccolta di idee per focalizzare meglio le soluzioni possibili per la depurazione delle acque reflue tutelando l'ambiente ed il paesaggio, ascoltando i pareri degli esperti, ma anche dei cittadini. Infatti, dopo essere state invitate per 2 volte ad incontri consultivi con le Commissioni Consiliari congiunte Ambiente e Lavori Pubblici ovvero di avere indirettamente seguito l’argomento sulla stampa locale circa la realizzazione dell’impianto di depurazione delle acque reflue della città ed in particolare circa l’individuazione del sito dove costruirlo, non sono noti approfondimenti da parte dell’Amministrazione comunale o sviluppi dell’iter realizzativo, nonostante l’indubbia e condivisibile urgenza di individuare una soluzione.

Come si ricorderà, le associazioni promotrici già in quelle occasioni hanno manifestato la propria contrarietà alla collocazione di tale opera nell’alveo alluvionale del fiume Calore interessato sia alla protezione della ex legge “Galasso” che  dalla vocazione ambientale, con la destinazione a corridoio ecologico primario prevista dalla pianificazione regionale, provinciale e comunale. Inoltre, hanno manifestato la necessità di entrare nel merito delle caratteristiche dell’opera confermando la propria disponibilità  ad approfondire l’argomento della depurazione delle acque reflue, anche avvalendosi di tecnici ed esperti delle organizzazioni regionali e nazionali di riferimento, con l’obiettivo di realizzare un impianto sostenibile dal punto di vista ambientale, paesaggistico ed economico, nell’interesse della città e dei cittadini contribuenti.

Per l’assemblea di mercoledì prossimo, oltre ai rappresentanti delle associazioni promotrici, è previsto l'intervento di un esperto nazionale, Giulio Conte della IRIDRA, ed è atteso quello del sindaco o degli Assessori competenti.

Modera il giornalista Mario Pedicini.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Attualità"