02/09/2017

La Proloco Samnium lancia l'iniziativa 'Sportivamente insieme A Benevento'

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/prolocosamnium.jpg

E' partita l'organizzazione di promozione turistica denominata Sportivamente insieme A Benevento, una serie di pacchetti turistici preparati per i tifosi che prossimamente saranno in città per seguire le loro squadre.

L'iniziativa è organizzata con protocollo d'intesa tra Proloco di Benevento, Agenzie turistiche, SUD-alia viaggi e guide turistiche per cercare d'intercettare il turismo sportivo della serie A e veicolarlo nel capoluogo sannita.

“Il turismo sportivo - spiega il presidente della Pro Loco Samnium, Giuseppe Petito - interpreta una necessità, avvertita nel mercato turistico, di sviluppare prodotti e servizi complementari, in modo da offrire una valida alternativa alla tradizionale vacanza “spiaggia, sole, mare” e di sfruttare alcuni fattori “attrattivi” del territorio tutto l'anno in chiave di destagionalizzazione dei flussi turistici. In Italia l'economia del turismo associato alla Serie A - quello dei supporters che si muovono in auto, pullman, treno o in aereo - muove oltre 263 milioni di euro. Al nostro progetto - aggiunge - hanno già aderito i tifosi dell’Inter.

Uno studio di Go-Euro (la piattaforma online di ricerca viaggi multimodale che consente di confrontare autobus, treni e voli) ha calcolato che le 20 città ospitanti i supporters della Serie A incassano una cifra tra i 3,61 ed i 45,2 milioni di euro solo da trasporti urbani (taxi, trasporto pubblico e Uber), alloggi, cibo e bevande. La stima per l'intero settore turistico è di ben 263,065 milioni di euro.

Milano, Roma e Torino sono le città che beneficiano maggiormente delle visite dei tifosi ospiti con incassi rispettivamente di 45,2 milioni, 39,03 milioni e 30,4 milioni di euro. I 114 milioni di euro totalizzati rappresentano il 43,6% del giro d’affari del sistema, segno che Milan, Inter e Juventus, oltre alla Roma, rappresentano ancora un’attrattiva per gli appassionati di tutta Italia. A questi vanno aggiunti oltre 7,5 milioni di trasporti nazionali. Il peso di trasporti urbani e di cibo e bevande assorbe la quasi totalità delle spese sostenute da chi affronta la trasferta. La spesa per alloggi nelle prime tre città arriva infatti a 625mila euro.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "L'evento"