03/10/2017

Benevento Calcio, la squadra continua il ritiro

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/beneventoseriea_24.jpg

La buona esibizione contro l'Inter, che pero' non ha portato punti in classifica anche se questa volta c'è molto da recriminare per una traversa ed un palo colpiti ed una rete forse regolare annullata, ha convinto la società a continuare il ritiro presso l'Hotel Mancini di Roma, dove la squadra resterà fino al posticipo di lunedì 16 (fischio d'inizio alle 20,45) contro l'Hellas.

Sembra che sono stati gli stessi giocatori a chiedere la continuazione del soggiorno romano, per conoscersi meglio, e continuare ad allenarsi con la  massima calma e serenità, avendo capito che ciò può contribuire ad uscire fuori dall'attuale situazione.

Del resto la gara contro l'Hellas Verona è di fondamentale importanza per cercare di cancellare lo 0 in classifica ed iniziare la risalita in una classifica che allo stato è molto corta sia nelle parti alte che in quelle basse. E potrebbero bastare pochi risultati positivi per cercare di rivedere un po' di luce. C'è da considerare che dopo la gara di Verona il Benevento affronterà al “Vigorito” la Fiorentina prima di recarsi a Cagliari, e si tratta di una occasione buona per iniziare finalmente a fare punti.

Durante la settimana di sosta Baroni dovrebbe recuperare anche Ciciretti ed Antei, dopo aver ripresentato contro l'Inter Djimsiti, D'Alessandro e Iemmello e, quindi, si potrebbe ripartire al gran completo. L'allenatore, però, non potrà lavorare sempre con tutti gli uomini a disposizione dal momento che qualcuno è impegnato con le rispettive nazionali (Belec, Parigini, Puscas, Memushaj).

Certamente nel ritiro romano l'allenatore toscano continuerà a lavorare sul nuovo schema 4-3-2-1 utilizzato contro l'Inter, avendo fatto capire che almeno per il momento il 4-4-2 è stato messo da parte. Del resto con il nuovo schieramento che presenta tre centrocampisti al centro, due esterni in aiuto all'unica punta, la squadra  è apparsa più equilibrata, con grande intensità a centrocampo e maggiore copertura per la difesa a quattro. Ed anche a Verona dovremmo vedere un Benevento così schierato, questa volta con Ciciretti e D'Alessandro sulle fasce e la coppia Antei - Costa al centro della difesa, anche se Djimsiti contro l'Inter non ha poi tanto deluso.

GINO PESCITELLI

  

PARTITE

CLASSIFICA

PROSSIMO TURNO

Atalanta - Juventus 2-2

Napoli 21

Bologna - Spal

Benevento - Inter 1-2

Juventus 19

Cagliari - Genoa

Chievo - Fiorentina 2-1

Inter 19

Crotone - Torino

Genoa - Bologna 0-1

Lazio 16

Fiorentina - Udinese

Lazio - Sassuolo 6-1

Roma 15

Inter - Milan

Milan - Roma 0-2

Torino 12

Juventus - Lazio

Napoli - Cagliari 3-0

Milan 12

Roma - Napoli

Spal - Crotone 1-1

Chievo 11

Sampdoria - Atalanta

Torino - Verona 2-2

Sampdoria 11

Sassuolo - Chievo

Udinese - Sampdoria 4-0

Bologna 11

H. Verona - Benevento

 

Atalanta 9

 

 

Fiorentina 7

 

 

Udinese 6

 

 

Cagliari 6

 

 

Spal 5

 

 

Crotone 5

 

 

Sassuolo 4

 

 

Verona 3

 

 

Genoa 2

 

 

Benevento 0

 

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Attualità"