20/10/2017

A proposito dei marmi di Vitulano

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/lettere2017_2.jpg

Illustre Sindaco Scarinzi,

mi compiaccio vivamente dell'iniziativa promossa dalla Sua Amministrazione tendente alla valorizzazione dei marmi di Vitulano perchè riprende integralmente una mia personale promozione di questo patrimonio naturale che mi ha visto protagonista di prima linea.

Infatti, proprio della bellezza delle “brecce policrome paleocarsiche” nell'uso comune chiamate marmi, ho svolto studi approfonditi comminati in una serie di pubblicazioni inerenti l'argomento.

Per mio impulso furono redatti studi specifici tanto che l'Università degli Studi del Sannio promosse esplorazioni e visite guidate alle cave per gli studenti della facoltà di ingegneria. E' risaputo che i cosiddetti marmi di Vitulano, hanno sempre affascinato per la loro bellezza nuclei importanti di studiosi, tra cui il sottoscritto.

Certamente questi approfondimenti sono stati smarriti nel tempo, ma a me, personalmente, rimane il piacere di aver contribuito alla scoperta di un territorio altrimenti destinato alla non conoscenza ed all'oblio; tanto più che i depositi litologici, con l'esaurimento delle vene più pregiate, sono passati da una stagione di splendore nel loro utilizzo, ad una fase di dimenticanza che Lei ha fatto bene a ridestare con la Sua attuale iniziativa. Certo avrei avuto piacere di partecipare a questo simposio proprio in virtù dell'esperienza acquisita nel campo, in questa riscoperta dei marmi di Vitulano.

Molto cordialmente.

Cav. Prof. Michele Benvenuto

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Lettere"