22/10/2017

'Fruit Attraction 2017', Agriges Iberica presenta i suoi ultimi ritrovati all'insegna dell'ecosostenibilità

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_1.jpg

In Agriges la parola d'ordine è innovazione. Riuscire dove altri rinunciano, esplorare nuovi mercati, è stata la chiave del suo successo. Fondata da oltre vent'anni da Giovanni Tancredi, imprenditore accorto e lungimirante, la società è oggi leader in Italia nel settore dei fertilizzanti speciali per l’agricoltura biologica ed integrata.

Fedele alla sua traiettoria di sviluppo contraddistinta dalla spiccata tendenza a superare i limiti delle frontiere nazionali, al Fruit Attraction 2017 - il Salone Internazionale per l'industria della frutta e della verdura, tenutosi a Madrid dal 18 al 20 ottobre - la società di San Salvatore Telesino ha presentato agli operatori dei mercati internazionali la sua vasta gamma di prodotti di eccezionale qualità, tra cui l'ultimo nato in Agriges, LIETA-VEG, un bioattivatore di nuova generazione di origine esclusivamente vegetale che rinnova a lungo termine la fertilità del suolo, fondamentale per supportare la pianta in ogni fase del suo sviluppo.

«L'appuntamento di Madrid si conferma come meta imprescindibile per confrontarsi con i clienti e presentare le nostre innovative soluzioni ai più importanti operatori del settore» - spiega Pio Guarino, supervisor mercati esteri.

Dopo aver consolidato la propria presenza sul mercato spagnolo, grazie anche all'apertura della filiale Agriges Iberica Slu, la società sannita continua il suo processo d'internazionalizzazione estendendosi verso i mercati del Centro e Sud America, oltre a Grecia, Turchia e Nord Africa. «Il successo al Fruit Attraction - aggiunge Antonio Ardolino, responsabile Marketing Italia e Sud America - conferma la lungimiranza della scelta di aprire una filiale sul suolo spagnolo. Parliamo di un mercato assai esigente, dove è alta l'attenzione alla sostenibilità e biodiversità in agricoltura».

Nei tre giorni di fiera, gli ospiti dello stand Agriges hanno avuto l'opportunità di gustare alcuni eccellenti prodotti della vitivinicoltura sannita: «È vero che produciamo fertilizzanti, ma ci teniamo molto alla promozione delle eccellenze del Sannio - conclude Tullio Santagata, responsabile Comunicazione Agriges - ed è stato per noi un vanto brindare all’estero con i migliori vini sanniti».

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_2.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_3.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_4.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_5.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_6.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_7.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_8.jpghttp://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/agrigesiberica_9.jpg

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"