02/11/2017

Montesarchio - Airola - Paolisi, raffica di controlli da parte dei carabinieri

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/logocarabinierinas_2.jpg

E' attivo il dispositivo messo in atto dai carabinieri del Comando Provinciale di Benevento, volto ad incrementare il controllo del territorio e della circolazione stradale.

Il servizio posto in essere dal Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio, questa volta ha avuto come obiettivo principalmente Montesarchio, Airola e Paolisi.

Un massiccio spiegamento di forze volto sia al contrasto dei fenomeni predatori e di illegalità in genere e sia per la tutela dell'incolumità degli utenti delle strade.

Nel corso di tali servizi in: 

Montesarchio, militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia, a seguito di controllo alla circolazione stradale, hanno deferito in stato di libertà un cittadino originario della zona di anni 37 in quanto rifiutatosi di sottoporsi agli accertamenti dello stato di ebbrezza con conseguente sequestro amministrativo del veicolo;

Paolisi, i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia hanno deferito in stato di libertà un 19enne della provincia di Avellino in quanto si è accertato, a seguito di specifici esami, che il giovane si era posto alla guida della propria autovettura in alterazione psicofisica dovuta all'assunzione di sostanze stupefacenti del tipo cannabinoidi;

Montesarchio, militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia hanno sorpreso un 50enne della zona posto alla guida della propria autovettura sprovvista di copertura assicurativa. Il veicolo è stato quindi sottoposto a sequestro amministrativo;

Airola, i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia hanno provveduto a segnalare all'U.T.G. di Benevento un ragazzo di 21 anni in quanto sorpreso alla guida di un motociclo senza aver mai conseguito la patente di guida. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"