29/11/2017

AIROLA - Banda di ladri messa in fuga dai carabinieri. Recuperata auto rubata e arnesi per lo scasso

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/ccnotte2017_3.jpg

Nella tarda serata di ieri un equipaggio dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio è intervenuto ad Airola in seguito alla segnalazione di un'autovettura sospetta alla Centrale Operativa.

Immediatamente giunti sul posto, i militari hanno intercettato l'autovettura con i tre occupanti che, però, sono scappati immediatamente. Inseguiti per svariati chilometri e ormai braccati, i malviventi, giunti nei pressi del territorio comunale di Paolisi, hanno deciso di abbandonare il veicolo per fuggire a piedi nelle campagne circostanti riuscendo a far perdere le proprie tracce nonostante il tentativo dei carabinieri che si erano posti alla loro ricerca a piedi.

Il rintraccio dei malfattori è proseguito anche con l'ausilio di altre pattuglie inviate sul posto, ma ha dato esito negativo.

Gli accertamenti immediati hanno consentito di appurare che il veicolo, una Fiat Punto, era stato rubato qualche ora prima ad Airola, mentre all'interno sono stati rinvenuti arnesi atti allo scasso e un coltello, poi sottoposti a sequestro.

Sul posto è stato altresì inviato personale specializzato del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Montesarchio per i rilievi del caso. Sono tuttora in corso indagini tese all'identificazione dei componenti della banda di malviventi.  

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"