05/12/2017

Banevento Calcio, Brignoli superstar ed arriva De Ceglie

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/lastregainseriea_8.jpg

Dopo il primo punticino della Serie A conquistato domenica contro il Milan grazie alla prodezza inaspettata del portiere Brignoli, importantissima non tanto per la classifica (anche se alcuni risultati hanno dato una mano ai giallorossi) quanto per il morale della squadra, mister De Zerbi ha concesso una giornata di più di riposo e si riprenderà mercoledì a Paduli  per preparare la lunghissima trasferta di domenica ad Udine.

Intanto la società è scesa sul “mercato”, anche se ancora non si è riusciti a capire chi dovrà agire dopo l’addio di Di Somma. Per ora ci sta affidando a qualche procuratore, che, naturalmente, punta ai suoi interessi, ma  il problema deve essere risolto al più presto.

In questa ottica già mercoledì sarà sotto l’esame di De Zerbi l’esterno di sinistra (può giocare sia sulla fascia che mediano) Paolo De Ceglie (classe 1986) attualmente svincolato, che è stato tesserato nell’ultima stagione con la Juventus. De Ceglie ha già passato le visite mediche, è stato dichiarato arruolabile, ma l’ultima parola toccherà a De Zerbi. Indubbiamente un nome importante, un giocatore esperto, con ben 193 gare alle spalle ed otto reti messe a segno, disputate con le maglie della Juventus, del Siena, del Genoa, del Parma ed in ultimo del Marsiglia. Ha anche vestito la maglia azzurra della Nazionale Under 19, Under 20, Under 21 e dell’Italia Olimpica.

Sarà valutato da De Zerbi una decina di giorni, poi verrà presa la decisione se tesserarlo o meno; e se il parere dell’allenatore sarà positivo potrebbe già far parte del “gruppo” per la gara di domenica ad Udine.

Comunque il problema è che De Ceglie non gioca una partita ufficiale da ben 22 mesi (solo quattro minuti in  Montpellier - Marsiglia del campionato francese), mentre quattro giorni prima aveva disputato tutto il primo tempo nella gara Marsiglia - Lillà. In questi ultimi tempi il 31enne  giocatore di Aosta si è allenato poco, ma ora vorrebbe ricominciare da Benevento e cercherà di convincere De Zerbi.

Ma non soltanto De Ceglie, perché il Benevento vorrebbe riportare in giallorosso una vecchia conoscenza, cioè il terzino Kevin Bonifazi, di proprietà del Torino, che nella scorsa stagione è stato tra i protagonisti della promozione in A della Spal. Attualmente  Bonifazi è titolare nella Under 21 di Di Biagio, ma viene utilizzato con il contagocce dall’allenatore del Torino Mihalovic e vuole assolutamente cambiare aria. Ha già espresso la felicità di tornare nel Benevento, e c’è da dire che con il Torino il Benevento potrebbe aprire un vero e proprio asse con l’arrivo anche del centrocampista ghanese Axquah, sul quale già De Zerbi ha espresso il gradimento.

Comunque, discorsi aperti anche per altri nomi, anche perché il Benevento ha assoluto bisogno di un attaccante di valore e si sta guardando in giro.

Una cosa è certa: a gennaio potrebbe esserci una rivoluzione, con arrivi e tante partenze, ed a tal proposito il patron Vigorito e l’allenatore De Zerbi si sentono in continuazione. Questo per cercare di conservare la massima serie, anche se bisogna vedere con quanti punti verrà chiuso il girone di andata (si spera  almeno cinque o sei).

Intanto dopo la prodezza di domenica contro il Milan il portiere del Benevento Brignoli è una vera e propria superstar. Ne parlano tutti, non soltanto giornali e televisioni italiane, ma anche straniere. Insomma, il “tuffo da bomber” del pipelet giallorosso viene osannato in tutto il mondo ed è diventata una vera “favola”. E ciò ha comportato che anche una possibile salvezza è quotata dai bookmaker in modo migliore, cioè a 9,5. Non è molto, ma già qualcosa!

C’è da sperare che la prodezza di Brignoli serva anche per dare una scossa in più alla squadra per la gara di domenica ad Udine.

GINO PESCITELLI

 

PARTITE

CLASSIFICA

PROSSIMO TURNO

Benevento - Milan 2-2

Inter 39

Cagliari - Sampdoria

Bologna - Cagliari 1-1

Napoli 38

Chievo - Roma

Crotone - Udinese 0-3

Juventus 37

Genoa - Atalanta

Fiorentina - Sassuolo 3-0

Roma 34

Juventus - Inter

Inter - Chievo 5-0

Lazio 32

Lazio - Torino

Napoli - Juventus 0-1

Sampdoria 26

Milan - Bologna

Roma - Spal 3-1

Milan 21

Napoli - Fiorentina

Sampdoria - Lazio 1-2

Fiorentina 21

Sassuolo - Crotone

Torino - Atalanta 1-1

Bologna 21

Spal - H. Verona

H. Verona - Genoa 0-1

Torino 20

Udinese - Benevento

 

Atalanta 20

 

 

Chievo 20

 

 

Cagliari 16

 

 

Udinese 15

 

 

Genoa 13

 

 

Crotone 12

 

 

Sassuolo 11

 

 

Spal 10

 

 

Hellas Verona 9

 

 

Benevento 1

  

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Attualità"