06/12/2017

AIROLA - Grande attesa per Adventum 2017

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/adventumairola.jpg

Tutto pronto per Adventum Villaggio di Natale 2017, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco di Airola, con il patrocino del Comune, dell'Unpli provinciale e dell'Ept di Benevento, giunta alla sua quarta edizione, che si terrà sabato 9 e domenica 10 dicembre lungo il corso Giuseppe Montella. Una location importante, cuore e centro vivo della città, ricoperta di luci colorate dove verranno allestite le caratteristiche Casette di Legno per i tradizionali Mercatini. Coinvolte nell'iniziativa le Associazioni: Airolandia, Comitato Corso Caudino “S. Pasquale”, Coordinamento Genitori Democratici, Cuori Randagi, GI.GA.RA., Gli Amici del Venerdì, Nuova Arte 2 Città di Airola, Pan di Zucchero, San Giovanni Battista, Viva.

Questo il programma nel dettaglio:

Sabato 9 dicembre, alle ore 17.00 l'inaugurazione, con l'apertura dei Mercatini di Natale e la sfilata delle Majorettes, a cura dell'Associazione Nuova Arte 2 di Airola; alle ore 17.30 atteso da tutti i bambini, l'arrivo di Babbo Natale con la sua slitta; dalle ore 18.30 alle 20.30 grande spettacolo di Giocoleria, bolle, clown ed equilibrismo. Nel corso della serata ci sarà l’esibizione degli allievi del Liceo Musicale “Alessandro Lombardi” di Airola.

Domenica 10 dicembre, riapertura dei Mercatini di Natale; alle ore 10.00 l'arrivo di Babbo Natale con la slitta; alle ore 11.00 Aperitivo letterario, con la presentazione del libro di Lucia Ponte “Diario di un fallimento adottivo annunciato”, nella saletta del bar Vanvitelli; dalle ore 11.00 alle 13.00 magia di trampolieri, giochi di fuoco, giocoleria, bolle e clown; dalle ore 17.00 alle 19.00 grande spettacolo di fuoco a cura di Morena Ruggiero Rukola. Nel corso della serata ci sarà l'esibizione degli allievi del Liceo Musicale “Alessandro Lombardi” di Airola.

Nella due giorni rappresentazioni degli antichi mestieri, laboratori presepiali e didattici per bambini sul tema del riciclo, zampognari in cammino, botteghe artigianali, esposizione di prodotti tipici locali enogastronomici, pasticceria, friggitoria, vin brulè, caldarroste e caciocavallo impiccato.

Inoltre quest'anno i bambini potranno consegnare la loro letterina direttamente nelle mani di Babbo Natale.

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Attualità"