16/12/2017

SANT'AGATA DE' GOTI - Furto in un'abitazione. Denunciati due giovani del posto

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/fiammadellarmacc_3.jpg

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai carabinieri del Comando Provinciale di Benevento per il contrasto ai reati predatori, in particolare ai furti in abitazione.

I carabinieri della Compagnia di Montesarchio, costantemente impegnati in quella capillare attività di controllo del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno posto grande attenzione alla problematica, intensificando i controlli e garantendo la massima presenza di uomini sul territorio, soprattutto durante le ore notturne ed in quelle aree particolarmente colpite dal fenomeno, sia per prevenire i reati predatori che per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Ed anche nella serata di ieri tali sforzi hanno portati i loro frutti: durante l’esecuzione dei servizi di controllo del territorio, militari della Stazione CC di Sant’Agata dè Goti, hanno intercettato nel centro saticulano un veicolo con a bordo due individui. Dal controllo è emerso che gli stessi avevano poco prima asportato del materiale in un’abitazione dopo aver divelto il lucchetto posto a protezione della porta d’ingresso. Il materiale asportato e rinvenuto è stato interamente riconsegnato al legittimo proprietario.

I soggetti, entrambi del luogo e rispettivamente di 32 e 19 anni, sono stati pertanto deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di furto aggravato in concorso.

Inoltre il conducente del veicolo è stato segnalato all’U.T.G. poiché era alla guida privo della patente e il veicolo sul quale viaggiavano è stato sottoposto a sequestro amministrativo in quanto si è accertato che era sprovvisto della regolare copertura assicurativa.  

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "In primo piano"