19/11/2011

Il palazzetto dello sport si farà

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/cerv_palazzetto.jpg

La notizia era attesa da tempo, ma solo in questi giorni è arrivata la conferma ufficiale: è stato concesso un finanziamento di un milione e mezzo di euro per completare il Palazzetto dello Sport di Cervinara di Via S. Cosma. L’obiettivo è quello di farlo diventare il Palazzetto dello Sport della Valle Caudina, a servizio di tutti i comuni della Valle.

Ha impiegato un anno l’azione incessante dell’amministrazione comunale di Cervinara, per arrivare a questo risultato. I fondi per il completamento del Palazzetto si aggiungono a quelli già arrivati per la completa ristrutturazione della Scuola Media di Via Renazzo.

Per la scuola il via libera era arrivato qualche mese fa con lo stanziamento di 900.000 euro per adeguarla e renderla di nuovo agibile, invece per il Palazzetto solo in questi giorni il Comitato di Valutazione del Ministerro degli Interni ha dato il via libera necessario, con la messa disposizione dell’ingente somma. Questi fondi sono arrivati grazie al Pon sicurezza che l’amministrazione comunale ha presentato nell’ambito dei progetti giovanili, per la creazione di centri di aggregazione.

A breve quindi arriverà la parola fine per quello che era diventato una sorta di monumento all’inefficienza.

La costruzione iniziò negli anni ottanta grazie ai fondi della legge 219 per la ricostruzione del dopo terremoto del 1980, si riuscì solo a realizzare la struttura e la copertura, un’opera imponente sorta lungo via S. Cosma alle spalle dell’Istituto Tecnico Commerciale, di fronte alla nuova area mercato. Più volte il suo completamento è stato al centro di una serie di dibattiti, qualcuno lanciò anche l’idea di una sua destinazione diversa: Dopo l’alluvione del 1999, fu individuato come punto di raccolta di emergenza per i cittadini, dal piano predisposto dalla Protezione Civile. Tutti tentativi morirono però sul nascere. La nuova amministrazione è voluta invece andare fino in fondo, ed i risultati si sono subito visti. Il completamento del Palazzetto, era diventata anche un’esigenza primaria per portare a compimento la riqualificazione dell’intera zona di Via S. Cosma, dove sono in corso anche i lavori di ricostruzione della scuola elementare, in sostituzione di quella vecchia e fatiscente abbattuta.

La notizia ha fatto subito il giro di Cervinara ma anche dei paesi caudini, e la soddisfazione è stata generale visto che in diversi occasioni, nell’ambito della costituzione della Città Caudina dei Servizi, si è parlato della struttura sportiva cervinarese, usufruibile, una volta realizzata, di tutta la popolazione dei comuni consorziati. Un risultato che una volta raggiunto metterebbe a disposizione dell’intera Valle Caudina, un impianto sportivo moderno e capiente, evitando a diverse società sportive che praticano sport, come la Pallacanestro e la Pallavolo, ma non solo, i disagi della mancanza idonee strutture sportive ed il conseguente ricorso ad impianti di fortuna.

ALESSIA RUSSO

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Cronaca"