16/03/2012

JobScanner, il nuovo portale per cercare lavoro

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/lavoro.jpg

Un gruppo di giovani ragazzi locali ha sviluppato e messo in rete un portale, il cui nome è JobScanner (www.jobscanner.it), gratuito ed innovativo per ricercare lavoro.

Il sistema è innovativo in quanto funziona come aggregatore di offerte di lavoro, nel senso che esso raccoglie dalla rete tutti gli annunci pubblicati sui principali portali del lavoro e li raggruppa in un unico punto, senza costringere la persona, alla ricerca dell’annuncio che gli può cambiare la vita, a doversi connettere su ogni singolo portale di annunci, così come ribadito da uno dei responsabili del progetto: “Il portale nasce dall’esigenza di fare un po’ di pulizia in rete, in quanto una persona alla ricerca di lavoro spesso è costretta a registrarsi su un numero molto elevato di portali e a tenere tutti gli annunci sotto controllo. Attraverso Job Scanner, invece, c’è un unico punto di accesso, di ricerca e di visualizzazione degli annunci”.

Altra grande innovazione è la possibilità di ricercare, oltre alla modalità classica per parole chiave, le offerte più consone al proprio profilo professionale attraverso il caricamento, sul portale, del proprio curriculum vitae.

L’altro valore aggiunto è la possibilità di inserire il proprio curriculum e vedere le offerte più attinenti al proprio profilo professionale. Il sistema è in grado di leggere i dati contenuti nel C.V. caricato, creare un profilo professionale e ricercare, tra tutti gli annunci presenti nella banca dati, quelli che ritiene più consoni al profilo identificato”.

Il sistema è on-line da pochi giorni ma, ad oggi, ha già registrato un numero notevole di collegamenti, sintomo del fatto che il portale si presenta bene, piace alla gente e, soprattutto, funziona bene.

A questo punto non resta che fare un “in bocca al lupo” a questi giovani ragazzi per l’idea e sperare che il portale possa essere d’aiuto per tutte quelle persone che sono alla ricerca di un lavoro.


 

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Lavoro"