25/04/2013

Magic Team: si ritorna 3°

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/magicteam3posto.jpg

Impresa apparentemente riuscita per la Magic Team92, che guadagna il secondo posto in classifica per solo una giornata. Quaranta minuti di duro lavoro per i ragazzi del coach Sanfilippo, che hanno affrontato Maddaloni, una squadra ben costruita e contendente la stessa posizione della Magic (entrambe erano terze).

Quella del 14 aprile è stata la penultima partita in casa del Campionato per i beneventani, che hanno soddisfatto le proprie aspettative e quelle dei tifosi; una vera e propria partita degna di nota, realmente difficile da dimenticare. Un primo quarto duro da digerire per i nostri bianco-blu, con la più breve distanza che conta un -8 e con un Marinello, che per quanto possa migliorare la situazione fa concludere i primi dieci minuti con un 10 a 22.

Nel secondo quarto si assiste ad una leggera ripresa da parte della Magic, che grazie ai canestri di Murtas, Marinello e Fabiano (quest’ultimo su fallo) recupera, giungendo al fischio del 20’ minuto con un 28 a 34. E come se fosse una leggenda, dopo la lunga pausa, il team rientra in campo rinvigorito, arrivando finalmente al pareggio,40-40; dopodiché Murtas, indiscusso protagonista della serata, con due triple porta in vantaggio la sua squadra, 50-42, concludendo i ¾ della partita a 52-45.

Gli ultimi dieci minuti hanno, invece, assistito ad un formidabile Fabiano, che con l’aiuto di Stijepovic e Murtas, ha guadagnato una lunga distanza nel punteggio ed un secondo posto in classifica, annientando il team Maddaloni con un più 16; 75-59. Purtroppo la gioia da “medaglia d’argento” è stata alquanto flebile per la Magic, poiché la venticinquesima giornata ha visto un vittorioso S. Michele Maddaloni ed un’ impeccabile “apri fila” Molfetta.

E proprio la capolista è stata la sfidante dei ragazzi del coach Sanfilippo, che nonostante la presenza costante di: forza di volontà, grinta e tecnica di gioco; non sono riusciti a tenersi stretti il secondo posto. Il primo quarto non è andato poi così male, la Magic è sopraggiunta al primo fischio finale con un -4 (12 a 8); i seguenti dieci minuti, invece, sono stati un vero e proprio flagello: i beneventani, autori di soli 4 punti, contro i 18 dei padroni di casa pugliesi per un 30 a 12.

Nel secondo tempo, la Magic non è riuscita a reagire così tanto come sarebbe servito, ed i canestri di Marinello, Buontempo e Murtas non sono serviti a granché. Sanfilippo ha anche schierato in campo i più giovani, Pepe e Del Basso, ma nonostante il loro contributo (un totale di 7 punti), la Magic è rimasta dietro di 15, tornando a casa con in bocca un’amara sconfitta (61-46) ed una retrocessione al terzo posto da condividere con l’ acerrimo nemico S. Michele Maddaloni.

- Magic Team92 Benevento: Marinello 13; Murtas 7; Stijepovic 5; Fabiano 3; Buontempo 11; Del Basso 5; Pepe 2

Gammauto Chevrolet Molfetta - Magic Team92 Benevento 61-46

AUTILIA TESTA 

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Sport"