16/10/2013

Aperto il nuovo anno accademico all'Istituto di Scienze Religiose

http://www.realtasannita.it/bt_files/newspaperFiles/seminario_bn.jpg

Con la Messa votiva allo Spirito Santo presieduta dall’Arcivescovo Andrea Mugione e concelebrata del Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Redemptor hominis” e dal Prefetto dello Studio Teologico “Madonna delle Grazie”, insieme all’equipe di docenti e ai numerosi studenti, nella grande cappella del Seminario al viale degli Atlantici, ha avuto inizio mercoledì 8 ottobre il nuovo anno accademico 2013-2014.

Lo Studio Teologico è affiliato alla Facoltà di Teologia del Pontificio Ateneo Antonianum di Roma ed accoglie seminaristi e religiosi che si preparano al sacerdozio attraverso un biennio filosofico e un quadriennio teologico.

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose è affiliato alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale ed accoglie laici ai quali rilascia i gradi accademici di Laurea in Scienze Religiose dopo un triennio e Laurea Magistrale in Scienze Religiose dopo un quinquennio di studi.

L’Arcidiocesi di Benevento ha una prestigiosa storia di cultura ecclesiastica che durante il medioevo si concentra intorno alla Cattedrale e a partire dal Concilio di Trento nel Seminario diocesano, fondato nel 1567 dal Card. Giacomo Savelli.

Nel 1898, su richiesta del Card. Donato Maria Dell’Olio, Papa Leone XIII concede all’Istituto beneventano la Facoltà Teologico-Giuridica. Nel 1933 il Pontificio Seminario Regionale Pio XI diviene sede del Liceo Classico e della Teologia. Nel 1977 il Seminario Regionale Pontificio viene chiuso e liceali e teologi tornano nella sede del Seminario Arcivescovile al Corso Garibaldi.

Il 2 luglio 1990 Papa Giovanni Paolo II inaugura il nuovo Seminario Arcivescovile in viale degli Atlantici che accoglie lo Studio Teologico, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose ed il liceo, insieme alla grande Biblioteca. Lo Studio Teologico inizia il suo lavoro con l’anno scolastico 1989-1990.

L’Istituto di Scienze Religiose ha inizio nel 1980 come scuola triennale, nel 1986 diviene Istituto di Scienze Religiose, nel 1990 Istituto Superiore di Scienze Religiose con curricolo quadriennale, nel 2007 si allinea ai parametri accademici europei e il 28 novembre dello stesso anno la Congregazione Vaticana per l’Educazione Cattolica erige canonicamente l’I.S.S.R. “Redemptor hominis” di Benevento, abilitandolo a rilasciare i titoli accademici di Laurea e Laurea Specialistica. Due istituti culturali ecclesiastici che mantengono viva la gloriosa storia culturale della Chiesa Beneventana.

L’I.S.S.R. ha già organizzato due appuntamenti culturali in collaborazione con la Società Dante Alighieri: l’inaugurazione dell’Anno Accademico presso l’Auditorium “Giovanni Paolo II” per mercoledì 6 novembre alle ore 17.00, con la partecipazione di Mario De Bonis, amico personale e studioso di Eduardo De Filippo, che ricorderà il grande artista napoletano nel trentennale della morte, mentre l’Arcivescovo Mugione consegnerà le pergamene ai 30 studenti che hanno conseguito la laurea nello scorso anno accademico.

Invece giovedì 28 novembre alle ore 9.00, nello stesso Auditorium, i “Musicalia” offriranno a tutti gli studenti della città uno spettacolo nel segno del recupero del canto e della musica tradizionale e religiosa del territorio sannita. Altri momenti formativi e culturali saranno organizzati e divulgati nel corso dell’anno.

PASQUALE MARIA MAINOLFI

Torna alla home page

Visualizza altri articoli "Chiesa Cattolica & Religioni"