Carabinieri, controlli in Valle Caudina: denunce, perquisizioni e segnalazioni per droga Cronaca

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nel fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Montesarchio, su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio e di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti.

Tale attività che ha visto l’impiego di 6 equipaggi automontati composti da 12 militari dipendenti dalla Compagnia ha consentito di controllare in totale 58 persone di interesse operativo e 28 veicoli, effettuare 5 perquisizioni, elevare 8 contravvenzioni al Codice della Strada, ritirare 2 patenti di guida e sottoporre a sequestro 2 veicoli, contribuendo così ad innalzare il senso di sicurezza e fiducia nelle Istituzioni da parte della cittadinanza.

Nello specifico:

▪ a Montesarchio militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia CC di Montesarchio hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un pregiudicato 31enne della provincia di Campobasso per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente in quanto, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La sostanza rinvenuta è stata sottoposta a sequestro;

▪ a Sant’Agata de’ Goti militari del locale Comando Stazione Carabinieri hanno deferito in stato di libertà un pregiudicato 31enne di Caserta per furto aggravato poiché è stato appurato che lo stesso aveva asportato in data 3 ottobre un motociclo del tipo Quad.

Inoltre:

▪ sempre a Montesarchio è stato segnalato dai militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacente un 37enne della provincia di Caserta sorpreso, a seguito di perquisizione personale, con circa 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana;

▪ a Sant’Agata de’ Goti è stato segnalato dai militari dell’Aliquota Radiomobile all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 26enne della provincia di Caserta sorpreso, a seguito di perquisizione personale, con circa 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish;

▪ ad Airola è stato segnalato dai militari dell’Aliquota Radiomobile all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacente una ragazza della provincia di Napoli di 29 anni sorpresa, a seguito di perquisizione personale, con circa 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish;

▪ a Montesarchio è stato segnalato dai militari dell’Aliquota Radiomobile all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacenti un 23enne della provincia di Caserta trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di circa 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish;

▪ ad Arpaia è stato segnalato dai militari dell’Aliquota Radiomobile all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntore di sostanza stupefacente un 47enne della provincia di Benevento trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di circa 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e 1 grami di cocaina.

Tutta la sostanza stupefacente rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.