Cronaca breve Cronaca

Marcello Stefanucci neo-presidente LIPU

La LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli - Associazione per la conservazione della Natura) una delle pi grandi associazioni Italiane di protezione della natura. Dal 1965 si occupa della fauna selvatica, in particolare degli uccelli, attraverso una costante presenza sul territorio italiano. Una tutela che si concretizza con 45 Oasi naturali, 15 Centri di recupero della fauna selvatica, 30.000 soci e migliaia di volontari che operano nelle 100 sezioni locali sparse in tutta Italia. Anche in provincia di Benevento la LIPU presente ed informa della nomina di un nuovo Delegato provinciale nella persona dell ambientalista Marcello Stefanucci. Per le future iniziative il Delegato si avvarr del supporto dei numerosi soci dell Associazione e del nuovo gruppo di attivisti. La sezione locale della LIPU si propone una particolare azione di tutela e valorizzazione della notevole ricchezza floristica e faunistica dellintero territorio beneventano, caratterizzato da aree montane e collinari di pregio naturalistico e percorsa in gran parte da veri e propri corridoi ecologici quali sono i fiumi e i torrenti. Il raggiungimento di importanti obiettivi nella tutela della natura e della biodiversit pu essere perseguito solo attraverso una vasta partecipazione. Pertanto la LIPU si propone di coinvolgere nelle proprie attivit gli Enti istituzionali e i cittadini anche attraverso un opera di educazione al rispetto dellambiente in cui viviamo.

Nuovi lavori alla Biblioteca provinciale

La Giunta provinciale, su relazione dellassessore alle infrastrutture Michele Razzano, ha deciso di impegnare la somma di 139.443,36 per ulteriori interventi di ristrutturazione alla Biblioteca provinciale al Palazzo Terragnoli di Benevento. Com noto listituto culturale, negli ultimi tre anni, stato oggetto di tre distinti lavori di ristrutturazione, culminati nel completo rifacimento dei servizi, nellabbattimento di strutture inutili che avevano coperto quelle originali, nella riappropriazione di Sale da tempo abbandonate perch fatiscenti e nella realizzazione di ambienti pi confortevoli. Dopo linaugurazione il 9 ottobre 2000 del primo piano del Palazzo, s proceduto agli interventi previsti per il secondo piano; ora, con questo terzo lotto si concretizzeranno nuovi interventi sugli infissi, sulla vetrata d'ingresso, sulla carpenteria metallica e sulle decorazioni.

Piante e panchine nuove a Viale principe di Napoli

E passato poco meno di un anno dalliniziativa promossa da COMIECO, consorzio Nazionale Recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, in collaborazione con lAzienda Speciale Igiene Ambientale (ASIA) di Benevento, con la CONFESERCENTI e Confcommercio, con il patrocinio del Comune di Benevento e con il coinvolgimento di oltre 800 negozianti di 5 zone della citt, in gara per la raccolta degli imballaggi di cartone. In palio per la zona vincitrice, risultata in seguito la zona ferrovia, 25 milioni di lire da utilizzare per interventi di recupero e abbellimento degli spazi comuni. Interventi di recupero che proprio in questi giorni stanno avendo vita, basta infatti passeggiare lungo il Viale Principe di Napoli per notare i lavori di riassetto e recupero effettuati vicino alle circa 200 aiuole presenti, lavori consistenti nella rimozione del terreno con posa in opera di corteccia di pino, per tutta lestensione dellaiuola, messa a dimora di circa 1800 piante tra viburno fiori callistemun leptosperium e installazione di 10 panchine lungo il Viale.

Tetti fotovoltaici sugli edifici scolastici

Approvati dalla Giunta provinciale, nellambito del Bando "tetti fotovoltaici" promosso dalla Regione Campania, otto progetti d impianti fotovoltaici a tecnologia non strutturaIe su tetti di altrettanti plessi scolastici di propriet della Provincia. La proposta dellassessore dott. Giuseppe Lamparelli che, sulla materia, ha lavorato di comune accordo con il Forum Ambientalista, organizzando anche il Seminario dell' 1 marzo allAuditorium del Museo del Sannio. I progetti approvati riguardano nella citt capoluogo: il Liceo Classico "P. Giannone" a Piazza Risorgimento; il Liceo Scientifico Rummo in Via Santa Colomba; L' I. P. S. I. A. Palmieri in Via Boccalini; lIstituto Tecnico Albertia Piazza Risorgimento; lLT.G. Galileia Piazza Risorgimento; listituto Alberghiero in Via Santa Colomba; mentre a Montesarchio: il Liceo Scientifico Fermi di Via Vitulanese; ed a Cerreto Sannita lI.T.C.G. di Via Luigi Sodo. Gli impianti hanno tutti la potenza di 20 kW, il massimo consentito dal bando Tetti Fotovoltaici e saranno in grado di produrre energia elettrica a costo zero ricavandola da quella energia radiante del sole. La previsione di una produzione di ben 205.000 kWh allanno di energia elettrica pulita con una previsione di risparmio di circa 31.000 allanno. I progetti, redatti dalling. Angelo DAngelo del Settore Edilizio della Provincia con la consulenza esterna delling. Francesco Buono, richiedono un finanziamento regionale di 867.640.

Per le discariche abusive c un numero verde

Un numero verde contro le discariche incontrollate. Il preoccupante fenomeno, recentemente monitorato e denunciato dal Corpo di Polizia Provinciale, riguarda tutti i comuni sanniti: sono infatti alcune centinaia i siti dove vengono regolarmente abbandonati materiali di scarto o prodotti che hanno esaurito la propria funzione. Per far fronte alla situazione, la Provincia ha deciso listituzione di un numero verde al quale i cittadini potranno segnalare i danni allambiente di cui fossero a conoscenza. Il numero il seguente: 800854654 Un agente del Corpo di Polizia provinciale risponder alle chiamate dalle ore 9.00 alle 19.00, mentre dalle 19.00 alle 9.00 sar attiva una Segreteria telefonica.

Nuovi servizi al Rummo per Urologia

A meno di un mese dallinsediamento del nuovo primario della divisione di Urologia, dott. Luigi Salzano, vanno segnalate una serie di novit. Oltre a tutta una serie di sevizi di nuova attivazione, infatti, lintera unit operativa stata riorganizzata per ottimizzare le prestazioni offerte ai cittadini. Innanzitutto stata intensificata lattivit di sala operatoria, stato avviato un progetto per lo screening delle patologie prostatiche effettuando anche biopsie multiple ecoguidate. L'attivit dell'ambulatorio di urologia per le visite specialistiche aumentata notevolmente, le visite sono passate da 40 al mese a 16 al giorno ed stato attivato anche l'ambulatorio di Andrologia. E stato istituito un centro per l'urostomia (per la gestione e la manutenzione delle derivazioni esterne successive agli interventi chirurgici). Anche lattivit di Day Hospital stata intensificata. I ricoveri sono stati infine ottimizzati riducendo il tempo di attesa preoperatoria grazie all'inserimento della figura del medico programmatore che si occupa di regolare le degenze facendo effettuare le analisi necessarie prima dell'ingresso in Ospedale.

Mostra filatelica a Telese

Nei primi giorni di maggio Telese Terme sar il ritrovo degli appassionati della Filatelia del Sud Italia. "Telesia 2002", in programma dal 1 al 5 maggio, una manifestazione culturale di indubbio livello, che ospiter tanti personaggi illustri del campo della filatelia e delle incisioni. Ospite d'onore dell'evento sar infatti Eros Donnini, incisore dell'Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato. L'evento promosso dai Lion's Club "Benevento - Citt Sannite" e dalla Unione Filatelica Beneventana.

MASSIMO PALOMBI

(Realt Sannita anno XXV n.8 / 1-15 aprile 2002 pag.2)