MONTESARCHIO - Denunciato 24enne per lesioni e minaccia a seguito di aggressione Cronaca

Nella giornata di ieri a Montesarchio, a conclusione di un’attività investigativa iniziata nell’immediatezza dei fatti occorsi verso le ore 23.45 di sabato 12 gennaio, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e del locale Comando Stazione CC, hanno individuato il responsabile del danneggiamento di 7 autovetture che erano parcheggiate in strade adiacenti a Piazza Umberto I.

I carabinieri intervenuti prontamente con due equipaggi, a seguito di chiamata pervenuta al 112, hanno ricostruito l’esatta dinamica dell’evento, accertando che il danneggiamento dei veicoli era stato provocato da un giovane - originario di un Comune limitrofo - il quale, per sottrarsi a un’aggressione da parte di altri giovani del posto, era fuggito con la propria auto VW Polo perdendo il controllo della stessa e causando quindi il danneggiamento di alcune auto in sosta.

Lo stesso ragazzo ha riportato lievi ferite e contusioni varie ed è stato poi medicato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale “Fatebenefratelli”. Successivamente è stato individuato uno dei componenti dell’aggressione, un 24enne pregiudicato del posto, che, di conseguenza, dovrà rispondere di lesioni e minacce gravi a seguito del deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di risalire agli altri responsabili dell’aggressione e per stabilire i motivi che hanno generato le percosse ai danni del ragazzo.