Perseguita ex moglie e figli: misura cautelare per un 49enne beneventano Cronaca

La Procura della Repubblica di Benevento, nel primo pomeriggio, ha eseguito un provvedimento di misura cautelare, emesso dal locale G.I.P., ai danni di un 49enne, residente a Benevento, ritenuto responsabile del reato di atti persecutori nei confronti dell’ex moglie e dei figli. Per l’uomo ora scatta il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle persone offese.

La misura scaturisce da un’indagine condotta nei mesi scorsi dalla Squadra Mobile che aveva permesso di ricostruire una lunga serie di comportamenti connotati da pesanti ingiurie e minacce da parte dell’uomo nei confronti dell’ex coniuge e dei familiari, costretti a vivere nel timore ed a cambiare le loro abitudini di vita, per sfuggire alle continue vessazioni.