Cronaca - Rapina a Frasso Telesino: potenziati i servizi di controllo svolti dalle Forze di polizia sul territorio

Rapina a Frasso Telesino: potenziati i servizi di controllo svolti dalle Forze di polizia sul territorio Cronaca

Nel corso dell’odierna seduta del  Comitato  Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, il prefetto Paola Galeone, a nome di tutti i componenti, ha espresso al sindaco di Frasso Telesino solidarietà ai concittadini che hanno subito nella tarda serata dello scorso 20 febbraio la rapina in abitazione in occasione della quale sono state aggredite e immobilizzate 6 persone tra cui anche una ragazza minorenne.

Il sindaco ha ringraziato per il segnale di vicinanza delle istituzioni alle esigenze di sicurezza del territorio, dimostrata anche nella recente riunione tenutasi presso il Comune di Amorosi, dando atto dell’evidente potenziamento dei servizi svolti dalle Forze di polizia sul territorio.

I rappresentanti delle Forze dell’ordine hanno confermato l’intensificazione dei dispositivi svolti quotidianamente per prevenire e contrastare i fenomeni di criminalità diffusa, assicurando la prosecuzione della penetrante attività info-investigativa già avviata, sotto la direzione degli organi della magistratura, per l’individuazione dei responsabili dell’azione delittuosa.

Nel prosieguo dell’incontro con l’intervento del vice sindaco e del comandante della Polizia Municipale di Benevento, in relazione al preannunciato comizio che il segretario nazionale Forza Nuova terrà a Benevento nel pomeriggio di domenica prossima, il consesso ha stabilito le misure più opportune per garantire il pieno esercizio delle libertà costituzionali e l’ordinato svolgimento della manifestazione di propaganda elettorale nelle migliori condizioni di tutela dell’ordine pubblico e di sicurezza dei partecipanti.

Al riguardo, esaminate le caratteristiche degli spazi aperti disponibili, è stato ritenuto che il comizio possa aver regolarmente luogo in piazza Risorgimento.