AIROLA - Un progetto scolastico per promuovere il Castello Medievale Cultura

Martedì, 30 gennaio alle ore 10.30, presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo “Luigi Vanvitelli”, la Pro Loco di Airola e la Scuola Media presenteranno il progetto didattico dal titolo: “Il Castello Medievale di Airola” rivolto alle Classi Seconde.

L’I.C. “Vanvitelli” e la Pro Loco si vedono insieme al quinto anno di collaborazione.

A presentare il progetto didattico saranno Giovanni Marro, dirigente scolastico; Ettore Ruggiero, presidente della Pro Loco; i due soci della Pro Loco, referenti del progetto, Anna Sansalvatore e Luigi Taddeo; le referenti per l’Istituto, Caterina Viscusi e Caterina Morzillo, oltre ad Emilia Napolitano e Lucia Schettini del Sevizio Civile della Pro Loco cittadina.

Il progetto intende far conoscere alle nuove generazioni il Castello Medievale presente sulla sommità della collina di Monteoliveto nelle varie epoche storiche e le sue eventuali potenzialità turistiche, in virtù di un’opera di messa in sicurezza da parte del Comune di Airola dopo l’acquisto del Bene Culturale.

La finalità del progetto didattico è stimolare i ragazzi alla ricerca storica e arrivare alla conoscenza approfondita del Bene Culturale “Castello”.

Il Progetto si articolerà in due fasi: la prima sarà dedicata interamente alla ricerca bibliografica, avviando un percorso di ricerca che porterà alla pubblicazione di un piccolo volume dal titolo “Il Castello Medievale di Airola”, primo numero di una nuova collana edita dalla Pro Loco di Airola dal titolo “I Monumenti di Airola”; la seconda fase impegnerà gli alunni nell’organizzazione della manifestazione finale.