Cultura - L'artista Giuseppe Cotroneo rende omaggio a Benevento con la mostra ''Opere, grafica, pittura, scultura''

L'artista Giuseppe Cotroneo rende omaggio a Benevento con la mostra ''Opere, grafica, pittura, scultura'' Cultura

Inaugurata presso le Sale espositive della Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, la mostra “Opere, grafica, pittura, scultura” di Giuseppe Cotroneo a cura di Francesco Gallo Mazzeo.

L’intensa e ragguardevole produzione di questo artista beneventano, formatosi nel prestigioso Liceo Artistico di Benevento e presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli, risplende nelle numerose Sale che affacciano nella Corte della Rocca da quella dell’Acquedotto imperiale romano a quella del Crocifisso.

La mostra è stata presentata con queste parole dal critico d’arte Gallo Mazzeo: “Fantastiche escursioni e metamorfosi continue, dinamiche dell’impossibile, attuate con sapiente governo della trasformazione, ora in punta di matita, con un segno che non sembra arrestarsi mai, ora nella dimensione plastica di un attraversamento che consente un momento d’identità e poi la disseminazione, in quello che sembra un incipiente caos, dove tutto può avvenire, oltre quel tanto che è già avvenuto”.

Dal canto suo, Cotroneo, nel rendere omaggio a Benevento, una città che “è viva per l’alchemicità delle sue strade, case e pietre”, immersa “in un’atmosfera e in un’aura di magia”, ha detto che il suo lavoro consiste nell’esprimerne le sensazioni e le emozioni “in nuovi linguaggi”.

La mostra resta aperta sino a sabato 14 aprile 2018. Ingresso libero. 

Altre immagini