Enti - I Musei della Provincia di Benevento tutti aperti a Ferragosto

I Musei della Provincia di Benevento tutti aperti a Ferragosto Enti

I Musei della Provincia di Benevento saranno tutti aperti a Ferragosto.

Lo ha reso noto il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci, che ha voluto fortemente il provvedimento per l’accesso dei visitatori il 15 agosto alla rete museale di proprietà dell’Ente.

L’iniziativa, come ha sottolineato Ricci in una dichiarazione, si attua grazie al concorso ed alla collaborazione di tutti i Soggetti che cooperano con la Provincia per la gestione dei Musei; con le altre Istituzioni pubbliche e i soggetti operanti nel settore turistico e, naturalmente, anche con l’apporto dei dipendenti dell’Ente.

“Sono particolarmente soddisfatto del +41% del numero di visitatori nel solo Museo del Sannio che si è registrato lo scorso anno - ha detto il presidente della Provincia -. In questa ottica ho lavorato affinché a Ferragosto 2018 i turisti in visita non trovassero porte chiuse. Con la programmazione delle politiche culturali impostate in questi anni siamo riusciti ad ottenere, nonostante le ben note difficoltà, risultati eccezionali dei quali vado personalmente fiero”.

Ricci ha quindi spiegato: “Mi riferisco in modo particolare alle sinergie culturali e manageriali ed al rinnovato interesse che abbiamo costruito con Istituzioni prestigiose come la Fondazione Museo Egizio di Torino e il Paul Getty Museum di Los Angeles, il cui management ha voluto provvedere al restauro dell’Obelisco del Tempio di Iside di Benevento di epoca imperiale romana; ma mi riferisco anche ai contatti intrattenuti con tante altri Soggetti che hanno voluto focalizzare il proprio lavoro di ricerca sulla città di Benevento, come è stato il caso, tra gli altri, della Facoltà di Storia dell’Università Statale Lomonosov di Mosca (Russia)”.

Il presidente Ricci ha infine così concluso la sua dichiarazione: “In questo contesto di buone notizie, prendo atto con particolare compiacimento e personale e profonda gratitudine la comunicazione a me inviata dal presidente Paolo Del Bianco della “Heritage for Planet Earth” di Firenze il quale, al termine di una visita al Museo del Sannio e alla città di Benevento, nell’ambito di un programma curato e realizzato dal presidente della Samnium Pro loco di Benevento Giuseppe Petito, ha deciso, con l’apporto della stessa Pro Loco Samnium, di voler donare al Museo del Sannio un busto dell’insigne Galilei Galilei, tra i padri fondatori della scienza contemporanea. Credo che questa donazione testimoni, oltre alla nobiltà d’animo dei donatori, anche dell’apprezzamento registrato, ben oltre i confini del nostro Sannio,  degli sforzi messi in campo negli ultimi anni per la valorizzazione die nostri beni culturali”.