Enti - In arrivo dalla Regione Campania 247 milioni di euro per la forestazione

In arrivo dalla Regione Campania 247 milioni di euro per la forestazione Enti

La Regione Campania onorerà i suoi debiti per la forestazione con gli Enti delegati che hanno provveduto alle anticipazioni di cassa per pagare i propri dipendenti.

Lo ha reso noto Renato Lombardi, consigliere provinciale delegato alla forestazione su delega del presidente Claudio Ricci. Infatti, la Giunta Regionale della Campania ha approvato la programmazione per gli anni dal 2018 al 2020 ed ha destinato nel prossimo triennio, secondo le indicazioni del consigliere regionale delegato Franco Alfieri, la somma di 247 milioni di euro circa per la forestazione campana.

Ora si darà corso ai pagamenti ancora sospesi e ad una prima copertura del 2018 che provvederà a ripianare lo sbilancio che è presente per la Provincia pari a molte centinaia di migliaia di euro in relazione alla anticipazioni di cassa per pagare i forestali.

Vanno ora definite, nel contesto della stessa programmazione forestale, ha sottolineato Lombardi, le procedure per l'avvio a breve dei rapporti di lavoro per gli operai a tempo determinato (OTD) di tutti gli Enti delegati (Province e Comunità Montane). Si darà inoltre corso, come ha comunicato ancora Lombardi, alle proposte concordate relative alle modifiche per snellire le procedure di rendicontazione e i tempi dei decreti di liquidazione, unitamente alle piccole correzioni al regolamento forestale regionale.

Il consigliere Lombardi, nel ringraziare Alfieri per la comunicazioni e nel formulare i suoi auguri di buon lavoro per la sua nuova funzione quale capo della segreteria del presidente Vincenzo De Luca, ha ringraziato lo stesso De Luca, la Regione ed il consigliere Regionale Mortaruolo, vice presidente della Commissione Agricoltura e Foreste, per quanto fatto a tutela e sviluppo dell'agricoltura e foreste del Sannio.