Cadmus Classica 2018/2019: in concerto il clarinettista Dimitri Ashkenazy in duo col pianista Giovanni Alvino Eventi

Il prossimo giovedì 14 febbraio, alle ore 18.30, nella cornice della  Sala “Benedetto Bonazzi” del Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento prosegue la rassegna Cadmus Classica 2018/2019 col secondo concerto. Per la prima volta si esibirà a Benevento il noto clarinettista Dimitri Ashkenazy in duo col pianista Giovanni Alvino.  

Il concerto Ashkenazy-Alvino è stato fortemente voluto e  organizzato dall’Associazione Musicale “Cadmus-Unisannio”, presieduta dal prof. Massimo Squillante, sotto la direzione artistica (per la rassegna classica) del maestro Alvino in diretta collaborazione, con il Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento.

L’ingresso è gratuito.

Il concerto  prevede un programma virtuosistico con due celebri sonate per clarinetto e pianoforte: la Sonata Op. 120 n. 2 in mi bemolle maggiore di Johannes Brahms e la Sonata  in mi bem. magg. Op. 167 in mi bemolle maggiore di Camille Saint-Saëns.

Prossimamente sarà presentata la Rassegna Cadmus Classica “Spazio Giovani”, dedicata a giovani emergenti talenti del panorama musicale nazionale ed internazionale.