Giunge al tredicesimo anno di vita la rivista 'Reportages Storia & Società' Eventi

E' uscito il numero 20 della rivista Reportages Storia & Società, edita per conto di Realtà Sannita Benevento dalle edizioni Youcanprint, ISBN 9788893322928. Il direttore responsabile è il dott. Giovanni Fuccio. Fondatore e direttore scientifico la prof.ssa Lucia Gangale.

A giorni sarà possibile acquistarla su tutti i principali store librari (Amazon, Isb, Mondadori, Feltrinelli), oltre che sulla piattaforma Youcanprint. E’ disponibile anche in e-book.

La rivista, a colori ed in carta patinata (135 gr.), giunge al suo tredicesimo anno di vita. Il taglio è scientifico/divulgativo. Ogni saggio e articolo è corredato di bibliografia di riferimento ed eventuale sitografia. La collaborazione è aperta a quanti vorranno inviare saggi ed inchieste all’indirizzo reportages1@yahoo.it, attenendosi alla linea editoriale della rivista, ossia: saggi di carattere scientifico ma ti taglio divulgativo; bibliografia in calce; foto dell’autore.

Questo numero, di 48 pagine, per la prima volta si presenta interamente a colori. In copertina compare il centro cittadino di Amalfi. In quarta di copertina piazza Santa Sofia a Benevento, di sera.

La rivista, supplemento semestrale al periodico “Realtà Sannita”, raggiunge l’ambizioso traguardo di trasformarsi in rivista di approfondimento storico-sociale, senza rinnegare la sua filosofia divulgativa ed il suo impianto fotogiornalistico.

Scrive Gangale nel suo editoriale: “Oggi siamo felici di presentarvi il frutto di un lungo percorso editoriale che ha portato a sperimentare negli anni i più vari linguaggi del web e della carta stampata, nella quale crediamo fermamente e sempre crederemo, sicuri della sua intramontabilità ed insostituibilità anche nell’era del digitale e delle comunicazioni veloci o, forse, proprio per questo. Una rivista che voglia essere di approfondimento e ricerca storica e sociale ha bisogno di essere letta con la calma che le comunicazioni multimediali non offrono, è parola sulla quale occorre soffermarsi con i tempi giusti. Abbiamo cercato di coniugare il rigore della ricerca scientifica ad un linguaggio accessibile ai più”.

Ed ancora: “Crediamo nel valore e nella sostanza della parola scritta e stampata, ma non siamo affatto contro il web, anzi, riteniamo che sia il supporto ed il completamento necessario ad un’operazione editoriale di questa portata”.

Infatti è possibile comunicare con la redazione attraverso le sue piattaforme multimediali: i due siti web, www.reportages.altervista.org e www.reportagesweb.wordpress.com, nonché sulla pagina facebook, https://www.facebook.com/Reportages-122686651137185/?fref=ts.

In questo numero, tra l’altro: viaggio nel Museo della Carta di Amalfi. Il restauro del libro all’abbazia della Novalesa. Il chiostro di Santa Sofia a Benevento. La storia della pittrice Fryda Ciletti. Gli esordi del liceo classico “Giannone” di Benevento. Tommaso Campanella e la “Città del Sole”. Vivien Maier, la fotografa tata. La capitale del Mediterraneo interiore.

Altre immagini