Al Museo del Sannio confronto tra costituzionalisti sul Referendum del prossimo 4 dicembre In primo piano

Le ragioni giuridiche del Sì e del No: questo il titolo di un confronto tra costituzionalisti in programma presso l'Auditorium 'Gianni Vergineo' al Museo del Sannio in piazza Giacomo Matteotti di Benevento il prossimo sabato 29 ottobre con inizio alle ore 10.00.

L’iniziativa, promossa in vista del Referendum Costituzionale dal Circolo Manfredi di Benevento, presieduto da Paolo Meccariello d’intesa con l’Ordine degli Avvocati di Benevento, presieduto da Alberto Mazzeo, è stata patrocinata dalla Provincia di Benevento. 

Il confronto consisterà in un approfondimento esclusivamente di natura giuridica in merito alle tesi oggetto del Referendum e vedrà la partecipazione alla discussione di due insigni Costituzionalisti: Francesco Pizzetti dell’Università degli Studi di Torino e Paolo Caretti dell’Università degli Studi di Firenze.

I due luminari illustreranno al pubblico i contenuti della Riforma Boschi - Renzi, approvata dal Parlamento e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016 sulla quale gli Italiani saranno chiamati a esprimersi rispondendo al quesito referendario tracciando un segno o sulla casella Sì o sulla casella No.

Alla manifestazione parteciperanno, per i saluti introduttivi, Paolo Meccariello, presidente del Circolo Manfredi; Francesco Del Grosso, consigliere dell’Ordine degli Avvocati; Antonella Tartaglia Polcini, docente dell’Università degli Studi del Sannio.

I lavori saranno coordinati dalla giornalista Enza Nunziato.

In sala saranno presenti una delegazione degli studenti del Liceo Classico 'Pietro Giannone' di Benevento ed un’altra del Liceo Scientifico 'Gaetano Rummo' di Benevento.

L’Ordine degli Avvocati di Benevento riconoscerà ai partecipanti i crediti formativi.

Altre immagini