Altrabenevento: 'E' abusiva la pista del ghiaccio in piazza Roma frequentata ogni giorno da centinaia di persone?' In primo piano

Il coordinamento dell'associazione Altrabenevento interviene questa volta con una nota di denuncia sulla pista di ghiaccio allocata in piazza Roma, sostenendo che - sebbene la struttura sia funzionante dallo scorso 14 novembre - il Comune non ha ancora rilasciato l’autorizzazione per il montaggio su suolo pubblico in Centro Storico.

“La giunta comunale con la delibera numero 203 del 28 ottobre 2016 ha approvato il programma elaborato dalla Società Wake Up srl  per l'attività di pattinaggio sul ghiaccio in piazza Roma dal 14 novembre al 15 gennaio. Su proposta dell’assessore al Commercio, Luigi Ambrosone e del dirigente alle attività produttive, Andrea Lanzalone, la giunta presieduta da sindaco Clemente Mastella ha concesso il patrocinio morale all’iniziativa ed ha assunto la “compartecipazione logistica” non meglio definita. Nel deliberato si legge chiaramente che la giunta approva “il programma della manifestazione proposto la società Wake Up, fermo restando l'obbligo a carico della succitata società di munirsi di tutte le necessarie autorizzazioni di legge per realizzare le attività previste nella suindicata proposta”.

Dopo un mese, però, si scopre che quella pista non è mai stata autorizzata. Lo ha scritto ieri proprio il dirigente del Settore Sviluppo Economico, dottor Andrea Lanzalone, in una lettera inviata al comando di Polizia Municipale ad oggetto “Installazione pista su ghiaccio in Piazza Roma e verifiche occupazione suolo pubblico in Centro Storico”. Lanzalone comunica che “quest'Ufficio non ha ancora autorizzato il montaggio della struttura in piazza Roma in quanto si è ancora in attesa della definizione del pagamento dell'occupazione suolo pubblico”. Poi il dirigente aggiunge “Si coglie l’occasione per segnalare occupazioni suolo pubblico da parte di titolari di attività commerciali, con arredi amovibili, non autorizzate da questo ufficio”

E’ mai possibile che centinaia di persone  ogni giorno dal 14 novembre hanno pattinato su ghiaccio, e continuano a farlo, su una struttura che il Comune non ha ancora autorizzato? Chi ha consentito l’attività che si svolge anche con il “patrocinio del Comune di Benevento” e che richiede il rispetto di particolari norme di sicurezza con un introito di diverse migliaia di euro?”. 

Altre immagini